2019/03/20 04:56:5712013

SCUOLA DI CUCINA

Come si fa la tartiflette savoiarda a base di patate e formaggio

LEGGI IN 2'

Quando si parla di tartiflette savoiarda, si fa riferimento ad un piatto tipico dell'Alta Savoia, conosciuto anche in alcune regioni del Nord Italia, come la Val d'Aosta. È una ricetta invernale molto ricca di sapore, che mixa insieme formaggio Reblochon, patate, pancetta fatta a striscioline o a dadini, cipolle, crème fraiche o panna da cucina.

La tartiflette si cucina e si serve in terrine già porzionate, ma si può anche preparare in una pirofila unica, prendendo poi ciascuno la propria parte. Per prepararla le proporzioni degli ingredienti sono all'incirca queste: per 1,2Kg di patate ci serviranno 200gr di pancetta affumicata, 2 cipolle grandi, 2 spicchi d'aglio, mezzo chilo di formaggio Reblochon, 5-6 cucchiai di crème fraiche e 150ml di vino bianco secco.

Lessiamo le patate fino a quando non si ammorbidiscono, poi scoliamole e lasciamole raffreddare completamente prima di sbucciarle. Nell'attesa friggiamo la pancetta affumicata in un soffritto di aglio e cipolla fino a quando le fette non saranno perfettamente dorate.

Aggiungiamo metà del vino bianco per far sfumare e proseguiamo con le aggiunte ogni volta che la dosa precedente si è ridotta, fino a terminare il vino. A questo punto aggiungiamo le patate cotte, spellate e tagliate a fette, lasciandole insaporire senza girarle troppo per non romperle. Quindi trasferiamo metà del composto nelle terrine o nella pirofila, unta di burro.

Tagliamo il formaggio Reblochon a cubetti e facciamone fondere la metà nella miscela di pancetta rimasta sul fuoco, ora trasferiamo tutto nella pirofila o nelle terrine. Chiudiamo versando sopra la crème fraiche o la panna da cucina e aggiustiamo con sale e pepe, solo se serve.

In ultimo aggiungiamo i restanti cubetti di Reblochon e cuociamo in forno preriscaldato a 200°C per circa un quarto d'ora o comunque fino a quando il formaggio non è ben sciolto e non avrà fatto la crosticina in cima. Volendo si può passare la tartiflette savoiarda al grill per qualche minuto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione