BENESSERE

Tacchi alti, gli effetti collaterali che non conosci

Le scarpe con il tacco sono frutto di molta gioia, ma anche di molti dolori. E questo non è un modo di dire ma un fatto, cui devi prestare attenzione perché potrebbe causare problemi alla tua salute.
LEGGI IN 1'

Quanto sono belli i tacchi, possono trasformare un paio di jeans in un pantalone elegante. Possono farti sentire alta, sexy e soprattutto rendere la tua figura slanciata, anche se non sei molto alta. Sono un accessorio di moda irrinunciabile, ma sei consapevole dei rischi per la salute associati all'uso costante dei tacchi?

  1. Dolore lombare. Provocano una distribuzione ineguale del peso che può innescare indolenzimento, infiammazione e dolore nella parte bassa della schiena.
  2. Dolore ai polpacci. Possono anche portare a vene sporgenti, che non solo sembrano spaventose ma sono anche estremamente dolorose. 
  3. Dolore ai piedi. Dopo una lunga giornata in piedi con quelle scarpe scomode, è molto probabile che tu soffra di mal di piedi. Puoi provare un forte dolore alle dita dei piedi, alla pianta del piede, all'arco o al tallone
  4. Distorsioni alla caviglia. Puoi indossare i tacchi alti solo se cammini su superfici piane. Buche, dossi e ciottoli possono essere potenziali pericoli. Oltre alla distorsione, una caduta può anche portare a caviglie rotte, gomiti e ginocchia contusi. 
  5. Alterazione della curva spinale. L'altezza del tallone è direttamente proporzionale al grado di arcata della schiena. L'arco scomodo può causare fastidiosi dolori nelle regioni superiore e inferiore della schiena.
  6. Legamenti deboli. I tacchi alti indeboliscono i legamenti. Dovresti saltare le calzature glamour per proteggere i tuoi piedi da eventuali lesioni.
  7. Dolore al ginocchio. La scomoda curvatura della gamba mentre si indossano i tacchi alti esercita una pressione eccessiva sull'articolazione del ginocchio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione