BENESSERE

5 superfood che fanno bene anche all’umore

L'umore ballerino può destabilizzarti la giornata, il rendimento professionale, ma anche le relazioni. E allora c'è un modo molto semplice e molto efficace per aiutarti: consuma alcuni superfood che fanno molto bene in caso di depressione e prevengono il declino cognitivo.
LEGGI IN 2'

Negli ultimi giorni sei un po’ giù di morale? Mangiare cibi più sani, nutrienti e naturale potrebbe aiutarti! Molto spesso l’umore ballerino dipende proprio dalla dieta, magari povera di zuccheri o troppo ipocalorica. Se non stai cercando di dimagrire e segui un’alimentazione varia, prova a consumare questi 5 superfood, che dovrebbero darti l’energia mentale giusta.

Ocra: è una verdura a basso contenuto calorico e ricca di fibre, in particolare fibra solubile salutare per il cuore. Inoltre, l'ocra è anche ricca di polifenoli, che sono micronutrienti presenti in molti alimenti vegetali che possono aiutare le funzioni cognitive e a combattere l'infiammazione.

Banane: la vitamina B6 contenuta nelle banane può aiutare a prevenire il declino cognitivo e ridurre i sintomi della sindrome premestruale legati all'umore. Inoltre, stimola la produzione della dopamina e ti sentirai meglio nel giro di pochi minuti.

Tè verde: non è solo ottimo per il raffreddore, questa bevanda popolare è anche un ottimo stimolatore dell'umore! Contiene composti antiossidanti che hanno proprietà antitumorali e possono ridurre il rischio di altre malattie croniche.

Kefir: questa bevanda a base di latte fermentato è simile allo yogurt e offre molti benefici probiotici per la salute. Rifornire di batteri buoni l'intestino bevendo kefir può aiutare a sostenere la digestione e persino a migliorare il sistema immunitario.

Patate fritte dolci: sono un ottimo snack, ricco di vitamina B6. È un coenzima essenziale per lo sviluppo cognitivo.

Matcha: questa polvere può contenere tanta caffeina quanta quella presente in un caffè, il che significa che matcha è la scelta migliore per contrastare la stanchezza, per rallentare il declino cognitivo, aumentare la memoria e migliorare l'energia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta