SCUOLA DI CUCINA

Stampo furbo fai da te: cos'è e come si fa

LEGGI IN 2'
Lo stampo furbo fai da te è uno degli accessori della pasticceria e della cucina che serve per fare le crostate o le torte salate: approfondiamo cos’è e come si fa con diversi metodi e idee, da realizzare con ingredienti e materiali che in genere abbiamo a casa e in particolare in cucina. 
 
 
Stampo furbo fai da te: cos’è
Lo stampo furbo fai da te è lo stampo con lo “scalino” che si usa per fare la crostata o al limite la torta salata. La teglia si contraddistingue per la tipica scanalatura della crostata che, dunque, presenterà il caratteristico incavo da farcire con la crema, la marmellata, la frutta, insomma il ripieno che preferiamo. Trovi lo stampo in commercio e alcuni modelli hanno il fondo estraibile. 
 
 
Stampo furbo fai da te: come si fa 
L’idea classica per creare lo stampo furbo fai da te, è fare la cosiddetta cottura alla cieca o in bianco, dunque puoi adagiare un velo di carta forno sulla crostata o la torta salata, dopo che hai steso la base nella teglia, quindi vi disponi dei ceci ovvero dei legumi secchi in modo uniforme, di modo che coprano tutta la superficie, e fai cuocere il dolce. Ovviamente, taglia l’eventuale carta forno e non cucinare i legumi per mangiarli!
 
In alternativa, in rete, ad esempio su Youtube, trovi dei tutorial sugli stampi da fare con la carta stagnola o le vaschette di alluminio, dunque potresti adattare il procedimento per realizzare lo stampo furbo fai da te. In genere si compongono i contenitori o si mette un foglio di carta stagnola su un vassoio per fare la forma, ma per la questione della sicurezza della cottura con l’alluminio, rimandiamo alle indicazioni del Ministero della Salute

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta