SCUOLA

Come spiegare le frazioni alla scuola primaria

LEGGI IN 2'

I bambini spesso non amano la matematica. Ma solo perché non viene proposta l oro nel modo giusto. I più piccoli, ad esempio gli studenti della scuola elementare, hanno bisogno di sperimentare con i numeri come se fosse un gioco. Ad esempio, come spiegare le frazioni ai bambini della scuola primaria? È proprio durante questo primo percorso di studi scolastici che si pongono le basi fondamentali ed elementari per poter andare poi alle medie e alle superiori con il giusto bagaglio di conoscenze.

Ci sono tante attività che possono aiutarci a insegnare la matematica ai bambini, giocando con i numeri e con operazioni che sarà un divertimento fare insieme. Dai 6 ai 10 anni imparare giocando è il modo migliore, soprattutto con le materie che possono risultare un po' più difficili. Maestri, in classe, e i genitori, a casa, possono adottare una serie di giochi e attività divertenti per poter spiegare definitivamente le frazioni ai bambini. E magari fare un bel ripasso utile a mamma e papà per recuperare nozioni magari dimenticate nel tempo.

Imparare le frazioni con i cerchi

In cartoleria ci sono tantissimi strumenti utili per imparare a calcolare le frazioni, ma possiamo anche cimentarci con il fai da te. Prendi dei cartoncini colorati e, con l'aiuto del compasso, crea sopra dei cerchi, che poi dovrai ritagliare. Il primo cerchio deve rimanere così com'è. Gli altri si devono dividere in parti uguali. Ad esempio uno in quattro, uno in sei, uno in otto e così via.

Con questo strumento, possiamo spiegare che le frazioni sono delle suddivisioni in parti uguali di una figura, di un oggetto, di una quantità. I cerchi sono delle torte tagliate a fette. Ogni fetta rappresenta quelle frazioni, che sommate insieme danno 1, l'intero. In questo modo sarà più semplice spiegare cosa sono il numeratore (numero scritto sopra la linea di frazione), il denominatore (numero scritto sotto la linea di frazione) e la linea di frazione. Ma anche come si fanno le operazioni con le frazioni, visivamente e in modo intuitivo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione