VISO E CORPO

Scrub per labbra secche, come farlo in casa facilmente

LEGGI IN 2'

Durante la stagione fredda soprattutto, ma in realtà non soltanto, è possibile che la pelle della zona labiale si secchi e inizi a screpolarsi. Il problema non è solo di natura estetica. Se la cute tira ed è disidratata, è molto facile che si spacchi, esponendoci a rischio di infezioni.

Buona regola, durante l'inverno o comunque quando l'epidermide è stressata e ha bisogno di più attenzioni, è di coccolarla con burri e oli che la riparino e la nutrano a dovere. Vale per la pelle del corpo, ma vale a maggior ragione anche per quella delle labbra, più fragile e anche più esposta alle intemperie.

Per avere sollievo da aridità e pellicine, possiamo fare uno scrub per labbra secche, un valido aiuto completamente naturale per idratare e riparare la cute problematica. Ci serviranno solo tre ingredienti per realizzarlo, tutti facilmente reperibili già in casa nella nostra dispensa.

Cosa serve:

  • Zucchero di canna
  • Miele
  • Olio di oliva

Scrub per labbra secche preparazione

Versiamo lo zucchero scuro in una ciotola piccola, circa un cucchiaio, poi aggiungiamo un cucchiaino raso di miele e la stessa quantità di olio di oliva. Mescoliamo con una spatola in legno per amalgamare bene il tutto. Il composto dovrà essere facile da stendere e non troppo liquido.

Se così non fosse, aggiungiamo ancora un pizzico di zucchero. Prendiamo uno spazzolino da denti pulito (possiamo tenerne da parte uno appositamente per questa beauty routine), immergiamo le setole nel composto e poi strofiniamo sulle labbra, preventivamente trattate con ovatta e tonico.

Facciamo movimenti concentrici con lo spazzolino, in modo che le setole asportino le pellicine e contemporaneamente migliorino l'irrorazione sanguigna locale. Lasciamo agire lo scrub per una decina di minuti, poi laviamo via con acqua tiepida.

Il miele e l'olio sono ingredienti naturali dall'alto potere idratante, mentre lo zucchero di canna aiuta ad esfoliare la pelle secca delle labbra in modo delicato. Ripetiamo questa operazione una volta a settimana fino a quando il problema non si risolve. Stendiamo sempre il burro cacao quando finiamo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta