SCUOLA DI CUCITO

Sacchetto nascita per ospedale fai da te: come farlo con facilità

LEGGI IN 2'
Il sacchetto nascita per ospedale fai da te è uno degli accessori che accolgono l’arrivo del neonato o della bimba. In genere, infatti, per la valigia della gravidanza, si possono preparare uno o più sacchetti per il cambio in ospedale.  
 
Un’idea è realizzare un sacchetto molto semplice, inserirvi un nastrino per chiuderlo con un fiocco e cucirvi un rettangolo di tela aida su cui scrivere il nome o ricamare un disegno con il punto a croce. 
 
Sacchetto nascita per ospedale fai da te: l’occorrente e le misure
 
  • Un rettangolo di stoffa poco più grande di 80x60 centimetri. Considera che sarà piegato a metà, quindi le misure del sacchetto saranno 40x30 centimetri;
  • Un nastrino di raso;
  • Una spilla da balia;
  • Un rettangolo di tela aida lungo 30 centimetri. Puoi farlo più o meno largo in base a come preferisci;
  • Filo da ricamo per il punto a croce. 
 
 
Sacchetto nascita per ospedale fai da te: come farlo
Ritaglia il rettangolo di stoffa, piegalo a metà e cucilo in modo da ricavare un sacchetto. In alto, fai una piega di circa 5 centimetri e fai un’altra cucitura a 3 centimetri circa, in modo da ricavare uno spazio stretto all’interno del quale inserire il nastrino. Per infilarlo nella piega, a un’estremità aggancia la spilla da balia: inseriscila nella piega e falla scorrere fino a farla uscire dall’altra parte: sgancia la spilla da balia e il gioco è fatto. 
 
Per completare l’accessorio, ricama la tela aida e cucila in orizzontale sulla faccia anteriore del sacchetto. 
 
 
Sacchetto nascita per ospedale fai da te: come scrivere il nome 
Per scrivere il nome, ricamalo sulla tela aida con il punto a croce. Per gli schemi a tema nascita, clicca qui; per l’alfabeto, guarda qui

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta