ERBORISTERIA

Rimedi naturali per l’intestino infiammato: i migliori 3 da provare

LEGGI IN 2'

Quando il nostro intestino è infiammato, a causa di alimentazione scorretta, stili di vita stressanti per l'organismo e utilizzo continuativo di alcuni tipi di farmaci, possiamo trovarci a dover fare i conti con una serie di sintomi piuttosto fastidiosi.

Dall'alterazione della normale regolarità, fino ad alternanza di stipsi e diarrea, passando per dolori addominali e alla schiena, senso di pressione sul ventre, gonfiore e flatulenza, così come nausea e vomito, la lista dei disturbi associati all'infiammazione intestinale è piuttosto lunga e antipatica e ci può mettere a disagio nella nostra quotidianità e con le persone.

Ovviamente il modo migliore per avere sollievo dal problema è di invertire le tendenze negative che lo hanno generato, quindi iniziare o ricominciare a mangiare in modo più sano, consumando più acqua e alimenti disinfiammanti, ma anche abbandonando la pigrizia e certi stravizi, come alcol e nicotina, che possono peggiorare la nostra condizione.

Oltre a questo, vediamo nel dettaglio quali rimedi naturali per l'intestino infiammato sono più efficaci per darci sollievo dal problema.

1. Probiotici – Uno stile di vita attivo e una dieta equilibrata sono un grande aiuto per evitare un intestino infiammato. Quando serve puntiamo anche sui fermenti lattici, che ci aiutano a ritrovare regolarità, rimettere in sesto la flora intestinale scompensata e ad eliminare disturbi quali gonfiore e flatulenza. Iniziare la giornata con yogurt e kefyr o con probiotici in capsule o fialette, ci permette di rimettere l'apparato gastrointestinale a posto in modo naturale.

2. Aloe vera – L'aloe vera è un toccasana per molti disturbi che riguardano stomaco e intestino. Va assunta a digiuno prima dei pasti principali e aiuta a ridurre velocemente l'infiammo. Da evitare in caso di gravidanza.

3. Decotto di semi di lino – Le mucillaggini del decotto di semi di lino hanno un effetto emolliente sul colon, aiutando a risolvere il problema dell'infiammazione. Anche in questo caso il rimedio naturale va assunto lontano dai pasti ed è necessario il benestare del medico se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile conclamata, perché un uso scorretto potrebbe peggiorare i sintomi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione