2019/12/09 07:03:1241708
2019/12/09 07:03:128545

ERBORISTERIA

Occhiaie, come eliminarle con 7 rimedi naturali

LEGGI IN 2'

Stanchezza e carenza di sonno, allergie, ereditarietà, stress ed eczema sono solo alcune fra le molte cause delle occhiaie, un problema che spesso mette in scacco la sicurezza di noi donne. I tanto temuti cerchi violacei sotto al nostro sguardo, ci fanno infatti sentire più vecchie e danno un'immediata impressione di malessere.

Oltre che con il make-up correttivo, che ha la funzione di nascondere e contrastare le occhiaie, ci sono alcuni rimedi naturali che ci aiutano a tamponare il problema. Posto che il motivo per cui compaiono è una vasodilatazione dei capillari della zona perioculare, dove la pelle è naturalmente più sottile, il nostro obiettivo sarà letteralmente dare freschezza a questa area per ridurre le zone scure.

Il rimedio classico, spesso usato dalle fanciulle che fanno spesso le ore piccole, è quello del cucchiaio gelato. Se soffriamo di occhiaie ricorrenti ci basterà lasciare in freezer un paio di cucchiai di acciaio da posizionare sugli occhi all'occorrenza. Il freddo restringe i capillari, riduce il gonfiore e fa subito sembrare gli occhi meno stanchi.

Altro rimedio evergreen sono le fette di cetriolo da lasciare sulla parte da trattare per una decina di minuti, sfruttando sia la freschezza dell'ortaggio sia i suoi preziosi antiossidanti, che velocizzano la sparizione delle occhiaie. Sempre dalla dispensa tiriamo fuori un pomodoro, ricchissimo in licopene, e mescoliamone il succo con pari quantità di succo di limone. Imbeviamo un batuffolo di ovatta e lasciamo agire per dieci minuti prima di lavare via. Attenzione però a non far andare il liquido a contatto con gli occhi.

Infine parliamo di tè verde. Oltre ad essere buono da bere, le sue bustine sono un ottimo rimedio anti occhiaie. Facciamo bollire dell'acqua e mettiamo due bustine di tè verde ad infondere, dopo di che leviamole e spostiamole in frigo per una mezz'ora. Applichiamole sugli occhi e teniamo in posa per circa un quarto d'ora e lasciamo che i tannini e gli antiossidanti riducano cerchi scuri e gonfiore.

Molto utili anche il latte e il miele grezzo. Nel primo caso si sfrutta il potere compattante dell'acido lattico per fare bella la pelle, immergendo un batuffolo di cotone nel latte freddo e lasciando sugli occhi per 15 minuti, nel secondo basta stendere uno strato di miele nella zona occhiaie e tenere per circa mezz'ora. Giusto il tempo di far agire i flavonoidi in esso contenuti e tornare a far sorridere lo sguardo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Silvia

grazie bell'articolo

2 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione