VISO E CORPO

Borse e occhiaie ko

LEGGI IN 3'

Occhi stanchi

Gli occhi sono sempre in primo piano, con qualsiasi trucco e in qualsiasi circostanza. È la prima cosa che guardiamo nel nostro interlocutore, e la prima che ci colpisce quando lo sguardo è fresco, luminoso e intenso. Purtroppo, gli ostacoli ad uno sguardo riposato e seducente sono tanti. E non parliamo semplicemente delle rughette, inevitabili con l’età, ma soprattutto di borse e occhiaie, disturbi che le maggior parte delle donne conosce bene e che si fanno sempre più fastidiose con il passare del tempo.

Questi spiacevoli segni sotto gli occhi, complici nel ‘regalarci’ un’aria perennemente assonnata e stanca, sono il sintomo dei primi cedimenti di una parte del nostro viso in cui la pelle è molto fragile e sottile e, di conseguenza, anche i trattamenti a cui ricorrere devono essere mirati e sicuramente poco aggressivi.

Sgonfiare le borse!

I gonfiori e le borse sotto agli occhi sono ‘regali’ di ogni notte passata insonne, dell’allergia ai pollini, soprattutto in primavera, e di un insufficiente drenaggio linfatico. La loro formazione è indice, spesso, di una scorretta alimentazione a base soprattutto di alimenti troppo salati che favoriscono la ritenzione idrica.

Oltre ai massaggi oculari da effettuare la mattina appena sveglia e la sera, prima di coricarti, avendo cura di non insistere troppo aggressivamente su questa fascia delicatissima, puoi scegliere di applicare degli impacchi freddi al mattino, durante la colazione. Se normalmente ti affidi ad un’efficace crema per il controllo occhi, controlla che tra i principi attivi ci sia almeno uno di questi ingredienti: papaia, calendula, camomilla o rosa, estratti utili a combattere l’invecchiamento.

Un rimedio naturale

Il rimedio naturale per combattere questi inestetismi sono tantissimi e consistono tutti principalmente in impacchi rinfrescanti con gli ingredienti più efficaci. Un rimedio naturale e sicuramente economico è dato da un impacco rigenerante a base di patate e latte dalle proprietà benefiche e delicate.

Procedimento: 1- taglia una patata cruda a fette e posiziona le rondelle sugli occhi chiusi, sopra le palpebre. (Un’alternativa potrebbe essere quella di grattugiare una patata e di utilizzare una garza per gli impacchi). Tieni in posa 15 minuti. 2- rimuovi e passa il contorno occhi con un batuffolo di cotone imbevuto nel latte freddo. 3- spruzza, infine, del cotone con delle gocce di olio alla vitamina E e dell’acqua molto fredda, meglio se precedentemente mescolate. Tieni in posa per 20 minuti circa.

Rimedi anti-occhiaie

Le occhiaie sono inestetismi antiestetici che colpiscono le palpebre inferiori caratterizzate da un fastidiosissimo colore violaceo o grigiastro, che fa sembrare gli occhi incavati e perennemente stanchi. La causa di questo disturbo, spesso di origine genetica, è da rilevarsi in un problema di circolazione della zona perioculare e la sua causa più importante può essere l’anemia.

Un rimedio parziale è dato dalla riattivazione della microcircolazione sottocutanea da apportarsi con qualche pizzico delicato sotto gli occhi, meglio se la mattina appena sveglie. Nella migliore delle ipotesi per combattere le occhiaie superficiali è sufficiente un sonno regolare e prolungato, ma quando questo rimedio non si rivela sufficiente è opportuno affiancare a qualsiasi rimedio una dieta ricca di vitamina C e K.

Occhiaie addio

Tra i rimedi naturali per dire addio a quegli orribili cerchi blu sotto gli occhi c’è sicuramente quello delle fettine di cetriolo, un metodo fresco sfruttatissimo specialmente in estate, quando la stagione abbonda di questi ortaggi. Tra i più famosi anche quello del cucchiaino, uno strumento di acciaio dalla sensazione fredda sulla pelle, utile a riattivare la circolazione, specie se raffreddato precedentemente in frigo per tutta la notte.

Efficace è anche un impacco a base di estratti di rosmarino, rosa e malva da applicare sugli occhi con il cotone, solo dopo averlo fatto raffreddare in frigorifero per alcune ore. In alternativa anche la pappa reale si presta come ottimo antibatterico naturale capace di regalare energia e vitalità e di riaccendere il colorito un po’ spento del viso sul quale spiccano i cerchi antiestetici.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Barbara

i rimedi naturali sono i migliori

2 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta