2018/11/17 15:08:0829871

RICETTE

Ricette vegetariane: 2 primi piatti golosi


INGREDIENTI

Lasagne al pesto

250gr sfoglia fresca all'uovo per lasagna

200gr di pesto

grana q.b.

200gr di mozzarella

1l di besciamella 

 

Spaghetti con fiori dii zucca e pomodorini

350gr di spaghetti

1 cipolla 

grana grattugiato q.b.

sale e pepe q.b.

15 fiori di zucca

10 pomodorini

olio extravergine d'oliva q.b.

 

PREPARAZIONE

Per chi non ama la carne e preferisce soluzioni con sughi bianchi o verdi c’è l’imbarazzo della scelta. Tra lasagne e spaghetti possiamo sbizzarrirci scatenando la fantasia. Ecco due primi piatti golosi tra le ricette vegetariane da presentare in tavola con entusiasmo.

Lasagne al pesto alla genovese

Sbollentare in acqua salata per 5 minuti le sfoglie di pasta, scolarle e metterle ad asciugare su un telo. Preparare la besciamella senza sale (se preferiamo usare il latte vegetale invece del latte vaccino) e lasciare che si raffreddi.

A questo punto lavorare a strati: uno di lasagne, uno di besciamella e pesto mescolati insieme, e infine aggiungere la mozzarella tagliata a tocchetti. Poi ricoprire con un altro strato di pasta e ripetere lo stesso procedimento spolverando con il grana l’ultimo strato di pesto e besciamella. Servire tiepida quando si potrà tagliare facilmente senza pericolo che si rompa.

Spaghetti con fiori di zucca e pomodorini

Pulire i fiori ed eliminare il gambo. Poi aprire delicatamente i fiori ed eliminare i pistilli, quindi passarli sotto l'acqua corrente e disporli su un telo ad asciugare. Appena asciutti, tagliarli a striscioline. Buttare la pasta. Intanto tritare la cipolla finemente e i pomodori a pezzetti. Fare rosolare la cipolla in una padella con olio di oliva per qualche minuto.

Aggiungere i pomodorini e cuocere a fiamma alta per circa 5 minuti e poi aggiungere i fiori. Cuocere per 3 minuti e aggiungere un pizzico di sale e uno di pepe. Cotta la pasta fare saltare gli spaghetti in padella e all'ultimo aggiungere il grana per insaporire il sugo prima di togliere dal fuoco. Scolare la pasta e condirla. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione