SCUOLA DI CUCINA

Ricette estive facili con la verdura: 2 contorni da provare subito

LEGGI IN 2'

Con il caldo non abbiamo gran voglia di mangiare ma il desiderio é quello di alimentarci con qualcosa di fresco senza appesantirci. Basta preparare le verdure in modo semplice, contorni perfetti da affiancare a carne e pesce. Ecco due ricette estive a base di verdura, per contorni da provare subito, naturalmente usando ingredienti di stagione. 

Peperoni ripieni di riso

Ingredienti: 2 peperoni rossi, 2 peperoni gialli, 2 peperoni verdi, 300gr di riso, 1l di brodo vegetale, olio evo q.b., cipolla q.b., basilico q.b., aglio q.b., sale q.b., pepe q.b., grana padano q.b. (facoltativo)

Le verdure ripiene sono un piatto unico da servire in tavola con semplici passaggi tra preparazione e cottura. Lavare e pulire i peperoni, poi tagliare la calotta superiore di ogni pezzo e metterle da parte. Quindi mondarli dei semi e dei filamenti. Fare un soffritto con olio e due fettine di cipolla, e appena è dorata inserire il riso per tostarlo. Poco per volta aggiungere un cucchiaio di brodo per cuocerlo. Appena è morbido spegnere il fuoco.

Quindi inserire in una ciotola il riso e aggiungere olio evo, sale, pepe, basilico e aglio sminuzzato, in modo da insaporirlo al meglio. Quindi riempire i peperoni con il contenuto appena preparato, foderare una pirofila con la carta da forno e inserire i peperoni con l’apertura rivolta verso l’alto. Poi richiuderli con la calotta. Far scendere un filo d’olio su ogni pezzo e infornare per 20 minuti a 180 gradi. Quindi sfornare, se piace aggiungere una manciata di grana padano, e infornare ancora nella zona alta del forno. Lasciar cuocere per altri 10 minuti. Servire tiepidi o freddi secondo i gusti. 

Spiedini di verdure grigliate

Ingredienti: pomodorini, zucchine, melanzane, lattuga, peperoni, radicchio

Basta scegliere come grigliarle. in padella o sulla piastra. Ma prima di ogni cosa serve marinarle con spicchi d’aglio schiacciati, olio e erbe aromatiche lasciandole in un recipiente ampio con coperchio.

Marinare ogni zona delle verdure al fine di ammorbidirle e lasciarle riposare per 30 minuti. Quindi scaldare la padella antiaderente o il grill e sistemare le verdure per la cottura. Possiamo cuocerle anche dopo averle infilzate su una serie di spiedini e insaporirle anche accanto a gustose fette di carne.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta