2019/12/09 13:38:1028971
2019/12/09 13:38:1033230

SCUOLA DI CUCINA

Ricette con alici: due piatti semplici e sfiziosi

LEGGI IN 2'

Le alici, pietanza economica ma di gran gusto, è un tipo di pesce ideale per dare un sapore unico a qualsiasi piatto anche semplice, e con pochi ingredienti. Tra le idee più sfiziose, ecco due ricette con alici da mettere in pratica con grandi soddisfazioni.

Zuppa di alici con pomodorini

Ingredienti: 1kg di alici fresche, pomodorini q.b. 1 spicchio d'aglio. olio evo q.b., peperoncino q.b., sale q.b., prezzemolo q.b., 4 fette di pane raffermo o pan carrè 

Pulire le alici eliminando testa, interiora, coda e lisca sotto l’acqua corrente. Soffriggere in padella lo spicchio d’aglio, spellato e schiacciato con la lama del coltello, con un filo d’olio e un pizzico di peperoncino. 

Togliere l’aglio rosolato e lavare i pomodorini che aggiungeremo nella padella con il sale. cuocere per una decina di minuti, poi aggiungere le alici tagliate a filetti, il prezzemolo tritato, e lasciare cuocere per dieci minuti ancora. A questo punto non resta cospargere la zuppa con un filo di olio a crudo e accompagnarla con il pane. Basta abbrustolirlo per qualche minuto in forno, tagliarlo a strisce e affiancarlo alla zuppa nel piatto a portata.

Alici fritti in pastella al profumo di limone

Ingredienti: 500gr di alici fresche, farina tipo 0 q.b., 3 uova, succo di 1 limone, acqua minerale gassata, olio per frittura, sale q.b.

Pulire e tagliare a filetti le alici. Poi mettere in una ciotola l'acqua e il succo del limone ie immergervi il pesce. Asciugare con la carta assorbente i filetti.

A questo punto occuparsi della pastella: mescolare uova, farina, un pizzico di sale e poi versare l’acqua gassata tenuta in freezer e amalgamare gli ingredienti facendo attenzione a produrre un impasto omogeneo e dalla consistenza equilibrata (ne troppo denso, né troppo liquido).

Di seguito mettere in padella e scaldare abbondante olio e friggere un filetto per volta, dopo averlo passato nella pastella. Una volta rosolati al punto giusto, asciugare i filetti con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Sistemare nel piatto da portata e servire.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione