IDEE E TENDENZE

Quali sono gli stili più alla moda con cui arredare casa?

Una bella casa è una casa che prima di tutto rispecchia i suoi abitanti. Per questo motivo è molto importante arredarla bene scegliendo anche lo stile più giusto. Quale? Scorprilo in questa guida
LEGGI IN 2'

Come desideri che sia la tua casa? Sono tantissimi gli stili di vita che possono dare un tocco di personalità alla tua abitazione. Questa guida ti aiuterà a comprendere le numerose variazioni all'interno dei diversi design. E a scegliere quello che fa per te.

Stile francese. Le case francesi sono spesso un unico piano con molte finestre strette e persiane accoppiate, tetti a falde ripide (a padiglione o a due spioventi), pareti in stucco e una cornice a graticcio. Il fascino del marciapiede spicca davvero e spesso presenta splendidi vialetti e disegni del paesaggio.

Stile coloniale. Lo stile coloniale, risalente al 1876, è uno degli stili di casa più popolari negli Stati Uniti, ma da noi in Italia si vedono poco. Di solito hanno due o tre piani, camini e facciate in mattoni o legno. La classica pianta della casa in stile coloniale ha la cucina e la camera familiare al primo piano e le camere da letto al secondo piano.

Case vittoriane. Le case in questo periodo  erano romantiche, distintive e ricche di dettagli, dai tessuti e motivi al colori e trame. Il design contemporaneo mantiene le strutture  ma utilizza tessuti e colori più moderni. Sono spesso caratterizzate da un tetto spiovente, un timpano frontale dominante, scandole a motivi geometrici e una facciata asimmetrica.

Case contemporanee. Riferendosi specificamente alle case progettate da architetti costruite tra il 1950 e il 1970 circa, il termine "contemporaneo" è venuto a descrivere una vasta gamma di case costruite negli ultimi decenni che si concentrano su forme semplici e linee geometriche. Riflettono la sperimentazione e il dinamismo del periodo moderno del dopoguerra in cui molte idee moderniste sono state integrate nell'estetica americana.

Case mediterranee. Gli stili architettonici mediterranei, come il revival coloniale spagnolo, sono spesso caratterizzate da un tetto di tegole rosse a falda bassa, archi, grate e un esterno in stucco o adobe. La tipica pianta mediterranea a forma di U è orientata attorno a un patio o a un cortile centrale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta