2019/07/17 13:34:1322966
2019/07/17 13:34:1311349

ORTO E GIARDINO

Quaderno giardinaggio fai da te: 9 cose da annotare e come decorare la copertina

LEGGI IN 2'

Il quaderno del giardinaggio fai da te è utile e dilettevole: utile perché annoti quello che serve a piante, ortaggi e fiori e le cose da fare; dilettevole perché hai a disposizione un accessorio grazioso, che puoi abbellire e arricchire con le tue impressioni personali.

Quaderno di giardinaggio fai da te: come farlo
Per il supporto materiale della tua agenda green, hai più opzioni:
1) Prendi un quaderno ad anelli, così puoi aggiungere a mano a mano nuovi fogli o bustine trasparenti con i buchi, con le nuove piante;

2) Adatta un taccuino: evidentemente, devi ipotizzare il numero di pagine da dedicare a ogni sezione;

3) Usa un quaderno o dei fogli marroni o comunque “rustici”, li fori e li rileghi con dello spago.

Quaderno giardinaggio fai da te: 9 cose da annotare
Ecco le sezioni da inserire nel bullet journal dedicato all’orto, al giardino o alle piante sul balcone:
1) Schede di coltivazione: è utile avere sotto mano le indicazioni sulle esigenze di piante e fiori: puoi stampare quanto trovi in rete o ricopiare le informazioni che ritieni più utili;

2) Calendario annuale con i lavori da fare mese per mese e/o stagione per stagione;

3) Calendario con i tempi di semine, trapianti e operazioni per riprodurre le piante;

4) Calendario settimanale o mensile, pianta per pianta, per annotare: quanto devi fare, quando annaffi e concimi le piante, quando le poti, eventualmente quando fioriscono o emettono i frutti, se hanno problemi e come e quando li risolvi;

5) Prospetto annuale con le coltivazioni e i risultati ottenuti in base alle condizioni, per pianificare un’adeguata rotazione e organizzare meglio il tuo orto o il giardino;

6) Impressioni e considerazioni su quello che provi o su fatti curiosi come l’avvistamento di un certo tipo di farfalle o altri animali;

7) Citazioni sui fiori e simili;

8) Progetti per il tuo angolo verde, per i nuovi acquisti che vuoi fare, la loro collocazione, l’arredo;

9) Foto e/o disegni del tuo giardino o delle piante sul balcone.

Quaderno giardinaggio fai da te: come decorare la copertina
Personalizza la copertina del tuo diario con gli stessi elementi naturali o altri materiali. Ecco gli spunti per le decorazioni creative:

1) Pressa fiori e foglie e le incolli sulla copertina con la tecnica del decoupage, cercando di creare una composizione bella;

2) Sempre con il decoupage, decora la copertina con immagini di fiori e giardini;

3) Tappezza la copertina con le foto del tuo angolo verde.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione