CURE E TRATTAMENTI

Come scegliere la protezione solare per i capelli

LEGGI IN 3'

Le proprietà del sole sono note a tutti: i suoi raggi contribuiscono al ricambio cellulare, al miglioramento della densità ossea e fungono da toccasana per l’umore. Sicuramente sei già preparatissima ad affrontarne anche gli effetti negativi con creme solari, maschere e trattamenti ad hoc. Quello che forse non sai è che è necessario proteggere anche i capelli, scegliendo i prodotti migliori. Già, ma come fare per scegliere sempre la migliore protezione solare per i capelli?

Al mare e non solo, soprattutto durante la stagione estiva, sono molti i fattori di rischio che mettono a dura prova le nostre chiome: sabbia, salsedine, vento e sole hanno, infatti, un'azione fortemente disidratante tale da rendere i capelli sfibrati, stopposi, opachi e deboli. Per questo è sempre bene scegliere una protezione ad hoc. Ecco, allora, qualche consiglio utile per capelli in estate bellissimi, a prova di carezza.

L’olio protettivo per capelli secchi

Per i capelli secchi è necessario utilizzare sempre un olio protettivo che, grazie alla presenza dei filtri solari ad alto indice di protezione, avvolge i capelli nutrendoli e riparandoli dal sole e dalla salsedine. L’olio va applicato sui capelli umidi, ma non di acqua salata, avendo cura di avere le mani bagnate. Questo piccolo accorgimento permette di utilizzare meno prodotto, evitando gli sprechi e il classico ’effetto ‘unto’, tipico di una cattiva distribuzione sulla chioma.

Protezione spray per i capelli lunghi

I capelli lunghi sono i più difficili da gestire, anche a causa della loro estrema delicatezza e, spesso, fragilità. Per le chiome lunghe vanno bene i solari per capelli in spray, più pratici di una crema o di un gel. Le micro-emulsioni, infatti, ricche di principi attivi, posandosi su tutta la lunghezza dei capelli, contrastano l'inaridimento e la perdita di tono causati dall'azione dei raggi solari, regalando una sensazione immediata di benessere. Per utilizzarli al meglio ricorda che le acque spray vanno spruzzate sempre prima di fare il bagno, proprio per evitare che possano dare una sensazione di secchezza alla testa.

Come proteggere i capelli tinti in estate

Il procedimento si fa più critico nel caso di capelli tinti, in quanto i coloranti intaccano le fibre dei capelli, rendendoli meno robusti. La parola d’ordine, dunque, diventa prevenire ogni possibile danno proteggendo i capelli con prodotti mirati. Indicati, in questo caso, sono i gel o le creme a protezione solare contenenti polimeri siliconici, che rivestono il capello rendendolo elastico e facile da tenere in piega.

Solari per capelli, consigli d'uso

  • È importante ricordare che tutti i solari vanno sempre applicati sui capelli pulitissimi, questo eviterà che eventuali rimasugli di sale si possano impastare con le creme solari, rendendo la chioma pesante e difficile da gestire.
  • La sera è fondamentale risciacquare i capelli con acqua dolce e dello shampoo, senza insistere troppo nel massaggio sulla cute. Il detergente, infatti, è l’unico rimedio per eliminare tutti i residui di sale, cloro e sabbia, ma anche i prodotti protettivi utilizzati per i capelli.
  • Balsamo e maschera districante non devono mai mancare. Il primo può essere usato dopo ogni shampoo, preferibilmente massaggiando la cute per riattivare la circolazione. La seconda, invece, è sufficiente adoperarla una volta a settimana. Per garantire un’azione completa e duratura è meglio scegliere un prodotto contenente molti principi nutritivi per il capello.
  • Per far sì che la crema nutritiva venga assorbita al meglio dai capelli è necessario lasciarla agire per diversi minuti avvolgendo la testa con un telo umido, sul quale si possono applicare poche gocce di olio essenziale alla menta, che favoriscono la penetrazione del prodotto.

Ricordati tutto l'anno di prenderti cura dei tuoi capelli, optando solo per prodotti delicati e pensati per le tue esigenze. E a maggior ragione, in estate, non dimenticarti la protezione solare per i capelli, indispensabile proprio come quella per il corpo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione