ERBORISTERIA

Rimedi della nonna per i capelli sfibrati: i migliori da provare

LEGGI IN 2'

Avere i capelli secchi e sfibrati, difficili da pettinare e che sembrano indomabili non è mai una cosa piacevole, ma anzi ci mette spesso a disagio dinanzi allo specchio. Le beauty routine fatte di piastra o arricciature con ferri, detergenti o prodotti di styling troppo aggressivi, insieme magari a dieta squilibrata, possono favorire una chioma poco in salute.

In genere, le ciocche aride e ad effetto paglia sono derivate da una mancanza di idratazione, che può peggiorare nei cambi di stagione. In estate i condizionatori e il solleone o la salsedine marina, in inverno l’aria secca in casa per via dei termosifoni, sono di certo grandi nemici della pelle e della nostra capigliatura.

Ad ogni modo, come dicevamo, anche una dieta povera di frutta e verdura, vitamine del gruppo B e vitamina C, così come oligoelementi quali lo zinco e il ferro, può rendere peggiore la situazione. Ma per nostra fortuna, avere un menù bilanciato e affidarci ad alcuni rimedi della nonna per capelli sfibrati può riportare bellezza e salute alla nostra chioma.

Un buon alleato dei capelli è l’olio di cocco, che va non solo a nutrirli in profondità, ma ci aiuta anche nello styling in modo naturale, specie in caso di capelli ricci. Se vogliamo fare una maschera, applichiamolo su lunghezze e cuoio capelluto insieme ad un leggero massaggio, poi lasciamo in posa per un’ora e laviamo via con uno shampoo neutro.

Il gel di aloe vera può anche essere un valido aiuto per i capelli inariditi e ci basterà mescolarne un paio di cucchiai ad una tazza d’acqua demineralizzata, aggiungendo 3 gocce di lavanda. Versiamo tutto in uno spruzzino e agitiamo, vaporizzando sui capelli quando notiamo che sono più secchi, o anche per migliorare lo styling senza aggredire il fusto.

Un altro rimedio della nonna da prendere in considerazione per i capelli sfibrati è la maschera con uovo e olio di oliva. In una ciotola mescoliamo 1 uovo crudo con 2 cucchiai di olio e applichiamo la miscela sulla chioma umida, dopo di che copriamo la testa con un asciugamano e lasciamo in posa un’ora prima di lavare via.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta