LAVANDERIA

Prodotti per i capelli: come evitare di macchiare la biancheria

I prodotti per i capelli, dalle tinte ai cosmetici per il finish, possono macchiare i vestiti e la biancheria del letto. Come è possibile evitare questo problema? Ecco i consigli di DonnaD per salvare il cuscino e la chioma.
LEGGI IN 1'

I prodotti per i capelli sono nemici della tua biancheria. Hai mai fatto la doccia la sera e lasciato asciugare i capelli all'aria, solo per svegliarti con macchie gialle sulle federe? O forse sei andata a letto senza lavarti e hai trovato gli stessi segni alzandoti la mattina dopo?

Le sostanze chimiche, derivate dal petrolio, contenute in alcuni prodotti possono scolorire o ingiallire i tessuti. Se non sei sicuro che i cosmetici che stai utilizzando rientrino in quella categoria, leggi con molta attenzione le etichette. Oltre ai soliti nomi, potresti trovare anche la parola lipid. Come si combattono queste macchie?

Prevenzione è la tua parola d’ordine. Prima di tutto non devi andare a letto con i capelli bagnati o con i capelli impregnati di una maschera; se li hai applicati al mattino, lavali con lo shampoo prima di dormire. E se hai semplicemente bisogno di applicare quell'olio per capelli anti-crespo prima che la tua testa si appoggi la federa? Considera l'idea di dormire con un vecchio asciugamano drappeggiato sul cuscino. È un passaggio in più, ma utile, poiché l'alternativa - candeggiare la biancheria settimanalmente - può abbreviarne la durata.

Un’altra cosa che puoi fare è indossare una cuffia. Non è comodo e l’attrito non è ottimale, ma può essere l’escamotage per proteggere le tue lenzuola. Fai solo attenzione al materiale: evita la plastica e favorisci quelle in tessuto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta