SCUOLA DI CUCITO

Portapane fai da te in stoffa: come farlo con un quadrato e dei laccetti

LEGGI IN 2'

Il portapane fai da te in stoffa abbellisce la tavola, soprattutto nei periodi di festa, come quello natalizio, e per le occasioni speciali. Per realizzarlo, parti da un quadrato, aggiungi dei laccetti vicino agli angoli e li leghi, di modo che i lembi si alzino e si formi un cestino.

Così, quando vuoi conservare il portapane, basta sciogliere i fiocchi e riponi il quadrato in un cassetto.

Portapane fai da te in stoffa: quale tessuto usare
Come puoi intuire, la stoffa deve essere flessibile e resistente, di modo che prenda la forma del cestino e la mantenga. Perciò, puoi prendere il feltro oppure l’ovatta, semplice o trapuntata, e uno o due tessuti per rivestirla con la fantasia che preferisci.

Portapane fai da te in stoffa: come realizzarlo
Per farti un’idea, dai un’occhiata al video tutorial in basso.

  • Innanzitutto, ritaglia un quadrato di 40x40 centimetri. Così, ottieni un accessorio comodo, di media grandezza, ma, ovviamente, puoi diminuire o aumentare le dimensioni e anche fare un set con i cestini di diverse misure.
  • Se usi l’ovatta o vuoi rivestire il feltro con un’altra stoffa, ritaglia altri due quadrati. Sovrapponi le tre sagome e cucile, quindi rifinisci il contorno con un bordino colorato o con una piccola striscia fatta con lo stesso tessuto. In alternativa, puoi cucire direttamente con il punto festone che è anche decorativo (qui trovi il video per vedere come si fa).
  • Volendo, puoi anche aggiungere delle decorazioni sul lato esterno vicino al bordo, ovvero sulla fascia che si vedrà quando solleverai il tessuto. Vuoi qualche spunto? Rose di stoffa, disegni ricamati a punto catenella o sagome in feltro o tessuto a tema, legate alla cucina, al periodo natalizio o alla stagione.
  • Non sono strettamente necessarie, ma puoi aggiungere delle cuciture interne che fungano da guida, per piegare più agevolmente il quadrato. Quindi, su un lato, a 10 centimetri da ciascun angolo, fai due cuciture che raggiungano l’altro lato; sul lato adiacente, fai altre due cuciture: così, si forma un quadrato centrale.
  • Fissa due laccetti su ogni lato, a 10 centimetri dagli angoli. Come fare i laccetti? Con lo stesso bordino, dei nastrini o la stoffa piegata a metà e cucita. Per quanto riguarda le misure, devono essere lunghi 20 centimetri e larghi 1.

Il portapane fai da te in stoffa è pronto: non ti resta che annodare i laccetti agli angoli e portarlo in tavola!

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta