2019/11/17 22:23:3543999
2019/11/17 22:23:3529973

SCUOLA DI CUCITO

Punto festone, la spiegazione e gli usi per i nostri lavoretti creativi

LEGGI IN 2'

Il punto festone è uno di quei punti che si prestano per i lavoretti creativi delle occasioni speciali e non solo. Possiamo, infatti, usarlo anche per accessori di uso quotidiano: vediamo la spiegazione e i possibili usi per il fai da te.

 

Punto festone, la spiegazione

Eseguire questo punto non è per niente complicato, anzi, una volta capito come procedere, si fa con tranquillità e anche con una certa velocità. Per fare il punto, infila l’ago dal retro di modo che fuoriesca sul davanti; infilza di nuovo l’ago a circa un centimetro di distanza: si formerà un arco con il filo. Ebbene, devi inserire l’ago in questo arco e tirare per ottenere il punto festone.

 

Punto festone, gli usi per i nostri lavoretti creativi

Se diciamo punto festone, pensiamo immediatamente ai lavoretti realizzati con il feltro. Se facciamo le sagome piatte, il punto ci serve per rifinire il bordo e dare un aspetto più grazioso alle nostre creazioni. Se decidiamo di fare degli oggetti di feltro imbottiti, il punto festone è indispensabile per unire i due lembi di stoffa e poterli imbottire.

Ma il punto si presta anche ad altri usi. Se ci piace, possiamo farlo per abbellire il bordo dei nostri lavoretti fai da te, anche se sono fatti con tessuti diversi dal feltro. Ad esempio, possiamo anche piegare i lembi di una copertina e creare, così, l’orlo con il punto festone.

In ogni caso, possiamo fare i punti più fitti per creare un orlo più continuo, adatto, ad esempio, ai centrini fatti con la stoffa o per rifinire i polsini o il colletto di una camicia. Il punto festone fitto, inoltre, ritorna utile anche per un’altra tecnica bellissima del ricamo, l’arte dell’intaglio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione