2019/11/12 05:40:4134661
2019/11/12 05:40:4115223

SCUOLA DI CUCINA

Porri in padella: come cucinarli con e senza speck

LEGGI IN 2'

Ci sono ricette semplici, legate alla nostra tradizione culinaria, fatte per valorizzare gli ingredienti tipici del territorio. Le verdure sono spesso grandi protagoniste di questi piatti e fungono da degno accompagnamento ai secondi di carne e pesce, ma sempre di più anche a quelli vegetali a base di legumi.

Un buon contorno autunnale o invernale è certamente quello a base di porri in padella, che da fondo di cottura si trasformano nella star del piatto. Possiamo prepararli in tanti modi diversi, abbinandoli a sapori più decisi, come lo speck o la frutta secca, oppure li possiamo anche lasciare semplici, imbionditi dall'olio extravergine di oliva e insaporiti con sale e pepe a piacere.

Qualora volessimo donare alla portata la sapidità spinta dello speck, dovremo considerare di utilizzare un prodotto non a fette sottili, ma semmai in pezzetti o strisce di un certo spessore. Scaldiamo l'olio in padella e aggiungiamo l'affettato in modo che diventi croccante e rilasci il poco grasso presente.

Nel mentre puliamo i nostri porri, eliminando il bulbo finale e le foglie più esterne, che possiamo comunque utilizzare per un brodo vegetale. Tagliamo l'ortaggio a rondelle spesse circa 3-5mm e poi lasciamole rosolare nella padella insieme allo speck, fino a quando non si saranno perfettamente ammorbidite.

A questo punto possiamo aggiungere pepe o altre spezie ed eventualmente anche un trito di pinoli tostati o nocciole. Questo aggiungerà carattere al contorno, donando anche quella nota croccante che fa sempre piacere al palato e al morso.

Come detto, i porri in padella si possono cucinare anche senza speck, ma in questo caso ci converrà assaggiarli per valutare il grado di sapidità a fine cottura ed eventualmente aggiungere sale o un mix di parmigiano e pecorino romano grattugiati e una spolverata di pangrattato.

Lasciamo leggermente fondere il formaggio per donare un effetto gratinato al nostro piatto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione