SCUOLA DI CUCINA

Pinguini in pasta di zucchero, come farli per un cake design simpatico

LEGGI IN 1'

I pinguini in pasta di zucchero sono l’ideale se stiamo pensando a un cake design simpatico, ma sono adatti anche come topper per dolci teneri. Se vuoi degli spunti visivi, dai un’occhiata alla fotogallery in alto: trovi 5 versioni degli animali polari.

 

Pinguini in pasta di zucchero, come farli

Per ricavarli, ci sono almeno due metodi, come puoi vedere nei video tutorial:

1) Modelliamo un cono e affusoliamo la parte superiore in modo da avere una sorta di pera dalle linee morbide, quindi attacchiamo un ovale per la “pancia” di diverso colore, le ali e i dettagli del viso. Un’alternativa è ritagliare un ovale che copra sia il corpo sia la faccia come, ad esempio, nei pinguini di Madagascar.

 

2) Facciamo la testolina a parte e la aggiungiamo al corpo. Con la colla alimentare, fissiamo gli altri elementi che possiamo sovrapporre alle forme di partenza. Per le ali, al limite, fai un cerchio con lo stampino e dividilo a metà. Quanto alle zampette, puoi aggiungere dei piccoli solchi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione