RICETTARIO

Pesce finto, la ricetta per stupire gli ospiti

  • ANTIPASTO
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 45 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

- 700 grammi di patate più una patata piccola per la decorazione
- 240 grammi di tonno sott'olio
- prezzemolo
- timo
- aneto
- pepe bianco
- sale fine
- la scorza di metà limone
- pepe rosa in grani
- pepe nero in grani
- olio extravergine di oliva
- burro

PREPARAZIONE

Hai mai provato a fare il pesce finto a casa? Il pesce finto è un antipasto molto originale, facile da preparare ma che lascia sempre tutti senza parole. Si può realizzare come meglio si crede, partendo da una base di tonno e patate che può poi essere decorata a piacere, secondo il proprio gusto.

Il pesce finto è l'ideale per un pranzo, una cena, un aperitivo con gli amici e non solo. Si può modellare come meglio si crede e di solito il suo sapore delicato piace anche ai bambini, che sicuramente si divertiranno con voi a plasmare la forma del pesce e a decorarlo sopra per farlo assomigliare davvero a un abitante del mare.

Come preparare il pesce finto

Far bollire le patate non sbucciate ma tagliate a metà, così cuoceranno in meno tempo: dopo 12 minuti da quando inizia a bollire, controllare con la forchetta e togliere dal fuoco quando sono belle morbide.

Scolare il tonno con un colino e frullarlo per ottenere una crema, alla quale aggiungere le patate sbucciate e passate con il passaverdura. Il composto da ottenere dovrà essere compatto e omogeneo, privo di grumi. Aggiungere il timo, l'aneto e il prezzemolo tritati, insieme alla scorza grattugiata di mezzo limone. Aggiustare poi di sale e pepe.

Prendere una teglia a forma di pesce che andremo a imburrare con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e una noce di burro. Riempirla con il composto di tonno e patate livellando bene la superficie. Coprire poi con la pellicola e far riposare per almeno 2 ore in frigo.

Tagliare a fette una patata lavata e sbucciata, da cuocere in forno a 200 gradi per 7 minuti con olio e sale. Dopo 2 ore, riprendere il pesce finto, posizionarlo su un piatto da portato e decorarlo con i grani di pepe rosa per la bocca, i grani di pepe nero per l'occhio, le fettine di patate al forno, che si saranno raffreddate, per fare le squame. I rametti di timo serviranno per contornare testa e coda.

In alternativa puoi usare delle carote tagliate a rondelle per il corpo e altri ingredienti per decorare il pesce, come nel video qui sotto.

Video della ricetta del pesce finto

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione