VISO E CORPO

Pelle grassa e alimentazione, cosa mangiare per attenuare il problema

LEGGI IN 2'

Chi ha la pelle grassa, affronta quotidianamente un problema di natura estetica, quello di doverla opacizzare per evitare il classico effetto oleoso e sudato che si concentra principalmente nella zona T del viso. Fronte, naso e mento sono infatti i punti dove la cute è sempre più lucida e per chi soffre di questo problema, diventa difficile uscire di casa senza trucco.

Posto che la genetica e gli ormoni sono i principali responsabili della pelle grassa, va anche detto che le cattive abitudini alimentari contribuiscono certamente ad alimentare il disturbo. Quando l'epidermide non è pura e liscia come vorremmo e magari presenta anche brufoli, probabilmente non ci stiamo trattando bene come dovremmo.

Se vogliamo attenuare il problema della pelle grassa, dobbiamo quindi necessariamente partire dall'alimentazione, scegliendo un menù che sia equilibrato dal punto di vista dei nutrienti e soprattutto non preveda alcun tipo di eccesso o stravizio.

Pelle grassa e alimentazione: cosa mangiare

Iniziamo col dire che grasso chiama grasso, perciò prima di dire cosa possiamo mangiare per limitare il problema, è bene partire da cosa è bene lasciare sugli scaffali del supermercato. Gli alimenti processati e confezionati sono fonte di grassi idrogenati che fanno male alla salute e anche alla bellezza della nostra pelle.

In particolare bandiamo patatine fritte, merendine, snack in busta, che sono anche ricchi di carboidrati a rilascio veloce. Eliminiamo anche l'alcol e le bevande zuccherate, in quanto provocano picchi glicemici che non fanno altro che peggiorare la salute della pelle e anche l'acne.

Invece via libera a spremute fresche non zuccherate, estratti di frutta e verdura di stagione appena fatti. Se i grassi animali e soprattutto i latticini (yogurt a parte) andrebbero limitati in caso di pelle grassa, quelli vegetali sono invece concessi. Per condire i cibi usiamo un cucchiaio di olio extravergine di oliva raso e insaporiamo con succo di limone ed erbe aromatiche.

Visto che la pelle grassa spesso va di pari passo con un fegato appesantito, possiamo seguire una dieta detox che lo liberi dalle tossine e dalle sostanze di scarto, poi possiamo invece adottare la classica dieta mediterranea, molto equilibrata e perfetta per la salute generale dell'organismo. Beviamo molta acqua nell'arco della giornata per depurare anche i reni. A livello topico trattiamo la pelle con prodotti che la opacizzino naturalmente e, in caso di brufoli, la disinfettino, come la maschera all'argilla verde.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta