2019/08/20 19:30:2230237
2019/08/20 19:30:223311

SCUOLA DI CUCINA

Patate novelle: come farle al forno e in padella

LEGGI IN 2'

Le patate sono un ortaggio pieno di risorse. Perfetto come contorno ma anche come ingrediente base per preparare primi piatti e antipasti gustosi. E cucinate al forno e in padella? Sono una delizia. La patate novelle, in particolare. Sono un tipo di patata colta quando ancora non pienamente matura che presenta una buccia sottilissima facile da asportare. Come prepararle al forno e in padella, e farne una scorpacciata? Ecco i consigli per cucinarle.

Patate novelle al forno

Mettere in acqua tiepida 500gr di patate novelle (anche con un cucchiaio di bicarbonato) e lasciarle 5 minuti in ammollo. Poi strofinarle una per una sotto l’acqua corrente. Asciugarle bene con un panno. Mantenere la buccia, in quanto una volta cotte le avremo decisamente croccanti. Poi preriscaldare il forno ventilato a 180°, e lasciarle intere soprattutto se sono piccole. Altrimenti tagliarle a metà.

Inserire in una teglia l’olio extra vergine d’oliva e due spicchi d’aglio sbucciati. La teglia deve essere capiente in maniera che abbiano la spazio sufficiente per cuocersi bene e in maniera omogenea. Mescolarle con un mestolo di legno per cospargerle bene d’olio in modo che diventino belle dorate.

Inserire in forno, salare e aggiungere il rosmarino negli ultimi minuti di cottura. Lasciare cuocere per circa 40 minuti. Prima di sfornarle fare la prova forchetta per vedere se sono cotte e morbide al punto giusto. Impiattare, scolandole con una schiumarola per evitare che nel piatto da portata rimanga troppo olio, e servire.

Patate novelle in padella

Vogliamo preparare le patete novelle d’estate e non vogliamo soffrire il caldo del forno? Basta cuocerle in padella. Basta mettere un filo d’olio e una cipolla tritata in padella e lasciarle rosolare per due minuti.

Di seguito coprire la padella con coperchio e abbassare la fiamma. A questo punto lasciare cuocere e mescolarle ogni due o tre minuti. Serviranno circa 30 minuti: negli ultimi minuti di cottura aggiungere un pizzico di sale e pepe e mescolare. Appena cotte, inpiattare ben calde e servire. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione