SCUOLA DI CUCINA

Pasta al forno al pesto accompagnato di Chef in Camicia

LEGGI IN 2'

Si sa, con l’arrivo della bella stagione siamo tutti alla ricerca di piatti sfiziosi ma dai sapori freschi. Pril presenta, insieme ai ragazzi di Chef in Camicia, la sua personale ricetta della Pasta al forno con pesto accompagnato. Un piatto dal profumo mediterraneo, semplice ma gustoso che sarà in grado di soddisfare anche i palati più esigenti! Scoprite tutti i passaggi della ricetta in questo video.

Divertiti in cucina, ai piatti sporchi ci pensa Pril.

 

Tempo di preparazione totale: 60 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Difficoltà: Facile

Dosi: Per 4 persone

Strumenti: Minipimer

Costo: Medio

 

 

Ingredienti

 

Pasta corta, 300 g;

Patate (lesse), 100 g;

Fagiolini (lessati), 100 g;

Pinoli, 30 g;

Parmigiano reggiano grattugiato, 40 g;

Fiordilatte, 100 g;

Pangrattato, q.b.;

Olio extravergine di oliva, q.b.

 

Per la besciamella:

Burro, 25 g;

Farina, 25 g;

Latte, 250 g.

 

Per il pesto:

Foglie di basilico, 50 g;

Parmigiano Reggiano, 40 g;

Pecorino Sardo, 20 g;

Pinoli, 20 g;

Aglio, 1 spicchio;

Sale grosso, 1 pizzico;

Olio Extravergine di oliva, 120 g.

 

Preparazione

 

Lessare la pasta in acqua bollente salata e scolare appena dopo metà tempo di cottura;

Ungere leggermente la pasta in modo che non si attacchi e mescolarla in una ciotola in modo da raffreddarla;

Scaldare il burro in casseruola, aggiungere la farina e tostare per 2 minuti;

Versare poco per volta il latte e mescolare fino ad ottenere una consistenza legata;

Salare, pepare e tenere da parte;

Riunire in un bicchiere per minipimer tutti gli ingredienti per il pesto, eccetto i formaggi;

Frullare e, una volta emulsionato, aggiungere i formaggi e frullare nuovamente;

Incorporare il pesto ottenuto alla besciamella e utilizzare la besciamella al pesto per condire la pasta;

Foderare una teglia da forno con olio extravergine di oliva e pangrattato;

Adagiare la pasta nella teglia;

In superficie aggiungere patate, fagiolini, fiordilatte, pinoli, e una spolverata di Parmigiano Reggiano;

Cuocere in forno a 185° per circa 20 minuti, quindi ultimare la gratinatura utilizzando la funzione grill.

Buon Appetito!

 

Scopri le altre ricette in collaborazione con Pril e Nelsen!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta