NOTIZIE D

Ora solare 2019: quando scatta e come abituarsi al cambio

LEGGI IN 2'

L'autunno è entrato già da tempo nelle nostre vite, lasciandosi indietro le lunghe e calde giornate estive, ma è con l'arrivo dell'ora solare 2019 che ci sentiremo davvero proiettati nella stagione fredda e più vicini all'inverno. Come ogni anno, da quando il cambio di orario è stato istituito, ottobre è il mese in cui le lancette dell'orologio si spostano indietro, nell'attesa del ritorno il 29 marzo 2020 dell'ora legale.

Ma quando scatta l'ora solare 2019 e quali sono quindi data e ora in cui avviene ufficialmente il cambio? In Italia il giorno da cerchiare sul calendario è domenica 27 ottobre e infatti nelle prime ore, esattamente quando l'orologio batterà le 3 del mattino, entrerà ufficialmente in vigore l'ora solare e dovremo portare le lancette dell'orologio indietro di sessanta minuti, quindi alle 2.

La conseguenza diretta del ritorno dell'ora solare è che si dorme di più, con somma gioia delle nostre stanche membra. Di contro, le già corte giornate, diventeranno anche più buie, in quanto quell'ora di sonno in più ci priverà di altrettanti minuti di luce alla fine della giornata.

In molti poi si chiedono cosa ne sia stato della decisione di abolizione del cambio di orario, dopo la decisione favorevole del Parlamento Europeo. In realtà, il voto di Strasburgo mirava ad abolire il passaggio dall'ora solare a quella legale e in ogni caso la decisione se aderire o meno spetta ai singoli stati membri dal 2021 in poi.

Posto che questi cambi di orario possono portare a stress psicofisico, fino a quando l'Italia non deciderà di rinunciare al cambio di ora, a noi non resta che attivarci per rendere meno traumatico per il corpo e la mente il fatidico spostamento della lancetta delle ore.

Per farlo uno dei modi migliori è di non variare l'orario di sveglia e sonno. Siamo abituati a svegliarci alle 7 del mattino e coricarci alle 11? Col cambio di ora possiamo tirarci su alle 6 e andare a dormire invece alle 10, senza perdere i nostri ritmi e compensando in questo modo i sessanta minuti.

In caso contrario possiamo scalare gradualmente, svegliandoci ogni giorno un quarto d'ora dopo, fino a far suonare la sveglia alle nuove 7. Nei giorni precedenti al cambio di ora solare 2019 miglioriamo anche la dieta, facendo pasti più leggeri e ricchi di vitamine e minerali e facendo un po' di movimento. Questo ci aiuterà a combattere fiacca e insonnia, tipiche dei cambi di orario.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione