BENESSERE

Olio essenziale di rosa: come farlo per profumare casa

LEGGI IN 2'

Le rose sono le regine del nostro giardino e quanto profumano! Ce le godiamo quotidianamente ammirandole e coccolandole anche un po’, in cambio ci deliziano del loro profumo. Le rose preziose e profumate possono essere utilizzate per tanti progetti fai da te come candele, saponi, e profumi d’ambiente. Perchè non provare a realizzare un olio essenziale alla rosa, un profumo che aiuta a rilassarci e ad alleviare lo stress, diffondendo una fragranza inconfondibile? Basta poco.

Occorrente

Petali rose fresche, barattolo di vetro, yogurtiera, flacone spary o diffusore per essenze

Procedimento

Basta raccogliere le rose più profumate dal giardino. Se sono ancora umide di rugiada lasciarle asciugare un paio di ore fino ad eliminare l’umidità dai petali.

Poi staccare i petali e metterli in un barattolo di vetro. Quindi versare l’olio di mandorle o di jojoba sui petali fino a sommergerli totalmente.

A questo punto mettere il barattolo scoperto all'interno di una yogurtiera in modo da far evaporare l’umidità e accelerare il processo d’infusione. La macchina per lo yogurt mantiene la fragranza delle rose fresche senza pericolo che ammuffiscano nell’olio freddo.

Accendere la macchina mantenendola chiusa e lasciare fermentare i petali per circa 48 ore. Quindi avere cura di pulire la condensa all'interno del coperchio due volte al giorno perché i petali di rosa contengono molta acqua.

A fine lavoro l’olio avrà cambiato leggermente colore e avrà un profumo delizioso. A questo punto basta filtrare e spremere anche l'olio dai petali, per poi sistemarlo in un flacone spray o in un diffusore per essenze in un angolo della casa. Godremo dei benefici dell’aromaterapia e non potremo più farne a meno.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta