2019/08/23 23:18:2839468
2019/08/23 23:18:2847647

SCUOLA DI CUCINA

Come si fa la mousse al cioccolato bianco con i trucchi per renderla spumosa

LEGGI IN 2'

Le mousse al cioccolato sono fra i dolci al cucchiaio più amati da grandi e piccini. Sono anche molto facili da personalizzare, aggiungendo aromi e ingredienti che donino sprint e carattere. La mousse al cioccolato bianco è poi una vera delizia, facile da fare in casa con pochi ingredienti.

L'unica difficoltà di questa preparazione può essere la consistenza, che dovrebbe essere soffice e spumosa, ma che invece risulta spesso troppo pesante e densa. Questo accade per vari motivi, come il non aver montato la panna bene o aver ecceduto con il cioccolato bianco, o anche aver usato il prodotto fuso a temperatura troppo calda.

In linea di massima le proporzioni corrette per una buona mousse al cioccolato bianco spumosa partono da una pari quantità di panna da montare e cioccolato bianco a scaglie. Nel dettaglio per 125 grammi a testa di questi due ingredienti, consideriamo 3 cucchiai rasi di zucchero a velo, un pizzico di sale e mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia. Per dare volume usiamo anche 100gr circa di crema di formaggio.

Il primo passaggio da effettuare è sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria, in modo che faccia in tempo a raffreddarsi un po' prima di mescolarlo alla panna. Quest'ultima dovrà essere fredda di frigorifero e va montata per ultima.

Pensiamo prima a sbattere la crema di formaggio in una ciotola insieme allo zucchero a velo, con il pizzico di sale e l'estratto di vaniglia. Versiamo poi il cioccolato bianco sciolto e amalgamiamo bene per incorporare questo ingrediente senza perdere volume della spuma.

Mettiamo da parte e montiamo la panna in una ciotola refrigerata in precedenza. Quando sarà a neve ferma, aggiungiamo a spatolate il mix di cioccolato bianco e crema di formaggio, amalgamando con una spatola, con movimenti dal basso verso l'alto per mantenere il composto soffice e arioso.

Serviamo la nostra mousse al cioccolato bianco subito, travasandola in una sacca da pasticcere per decorare coppette o bicchieri, oppure copriamo e lasciamo in frigo fino al momento di servire. Decoriamo con due foglioline di menta.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione