RICETTARIO

Storia e ricetta del mojito, il cocktail che tutti amano

  • DESSERT
  • COCKTAIL E BEVANDE
  • FACILE
  • 15 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 1 PERSONE

50 ml di rum bianco cubano
3 cucchiaini scarsi di zucchero di canna
8 foglie di menta fresca
angostura
ghiaccio a cubetti o tritato
acqua gassata o soda
il succo di un lime appena spremuto

PREPARAZIONE

Alzi la mano chi vorrebbe un bel bicchiere di Mojito ghiacciato in questo momento, magari da sorseggiare in riva al mare o a bordo piscina. Sicuramente si tratta di uno dei cocktail estivi più amati e apprezzati in tutto il mondo. Forse non tutti sanno che questo drink arriva direttamente da Cuba. Il suo nome deriva dalla parola "mojo", che indica un incantesimo. E infatti la preparazione del cocktail è una sorta di magia che permette di mescolare insieme ingredienti che sono in grado di soddisfare il nostro palato.

Gli ingredienti classici di un Mojito sono il rum bianco, tipico proprio dell'isola di Cuba, le foglie di menta fresca, lo zucchero di canna, il lime, la soda e il ghiaccio. Un cocktail fresco, che è un piacere assaporare in compagnia nelle calde serate estive. Ovviamente se hai in programma un viaggio a Cuba non potrai non ordinare una volta arrivato a destinazione il cocktail nazional popolare. Altrimenti puoi accontentarti di quello che preparano i bar italiani. O addirittura realizzarlo a casa tua, per stupire gli amici con un drink da leccarsi i baffi.

Come si prepara il Mojito

Per prima cosa prendi un bicchiere tumbler alto, quelli da long drink, Metti dentro le foglie di menta lavate e asciugate e lo zucchero di canna. Con un pestello schiaccia tutto quanto contro il lato del bicchiere.

Aggiungi poi il succo di lime, 1/5 del bicchiere: mi raccomando, appena spremuto. Pesta ancora un po' con il pestello e aggiungi il ghiaccio. Va bene anche il ghiaccio tritato se non lo hai a cubetti.

A questo punto puoi unire il rum, l'angostura (un bitter amarognolo ottenuto dall'infusione di diverse piante aromatiche, usato spesso per preparare i cocktail) e una spruzzata leggera di soda o di acqua frizzante. Mescola e servi con qualche foglia di menta fresca.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione