FIGLI

3 modi per confortare tuo figlio senza parole

Il calore del corpo della mamma è di grande conforto. Pensa all'allattamento, pensa a quando il tuo piccolo da neonato si addormentava tra le tue braccia. Questo genere di conforto è quello che il tuo bimbo ha bisogno anche quando è un po' più grande.
LEGGI IN 2'

Dire qualcosa di rassicurante non è l’unico modo per confortare le persone, soprattutto se sono piccole. Con i bambini i gesti contano più delle parole. E il calore del corpo della mamma che ti stringe è un ricordo che ti resta nella mente e nel cuore per la vita. Oltre agli abbracci che cosa puoi usare?

Un cibo caldo. Una tazza di latte o di cioccolato può essere una sorta di comfort food. Razionalmente, non ha senso che bere o tenere qualcosa al caldo possa influenzare il comportamento, ma c'è una forte connessione tra il corpo e la mente che si manifesta in tutti questi modi diversi.

Accoccolati con tuo figlio, avvolgilo in una coperta. I neuroscienziati hanno scoperto che una parte del cervello chiamata insula si attiva in risposta a questo genere di calore. Che cosa c’è di più bello che farso le coccole sul divano? Pensa che gli esperti hanno notato che una diversa sezione specifica dell'insula si attiva sia quando una persona tiene qualcosa di freddo sia quando viene trattata con freddezza o tradita da qualcuno in un gioco.

Alza il termostato. Una temperatura calda fa sentire i bambini più vicini alle persone con cui stanno. In uno studio olandese, ai bambini di età compresa tra 4 e 6 anni è stato dato un mazzo di adesivi colorati e gli è stato detto che potevano condividerli con un amico. I bambini che si trovavano in una stanza calda erano più disposti a condividere i loro adesivi rispetto ai bambini che erano in una stanza fresca.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta