SCUOLA DI CUCINA

Come fare la mimosa in pasta di zucchero con facilità

LEGGI IN 2'

La mimosa in pasta di zucchero è un must per il cake design della festa della donna. Anche sul versante dei dolci, infatti, possiamo celebrare la giornata con il simbolo tipico dell’8 marzo, per decorare le creazioni che magari condivideremo con le amiche, le sorelle o le mamme o che comunque porteremo a un evento in particolare.

Se vuoi avere altri spunti con la mimosa ed altri elementi, clicca qui. D’altra parte, possiamo ricreare il fiore  anche per altre occasioni speciali.

Come fare la mimosa in pasta di zucchero, 2 metodi
La caratteristica della mimosa è che risulta costituita da tante palline che hanno un aspetto soffice e frastagliato. Per riprodurre questo particolare, possiamo seguire due metodi:

1) Facciamo una semplicissima pallina. Una volta spennellata con dell’acqua, andiamo a farla rotolare in un letto di elementi granulosi di modo che la ricoprano interamente. Per lo scopo, sono utili le codette di wafer gialle, i granelli di zucchero semolato colorati con la stessa tinta o la farina di mais.

2) Un’alternativa è dare, fin dall’inizio, un aspetto granuloso alle nostre palline. Perciò, facciamo passare la pasta di zucchero nell’apposito estrusore usando una mascherina con dei forellini molto piccoli e, con delicatezza, modelliamo le palline.

In ogni caso ci toccherà comporre le diverse palline. Un’idea è creare due o tre sfumature di giallo per lavorare anche sulle variazioni di colore, per il cake design della festa della donna e non solo.

Come fare le foglie della mimosa in pasta di zucchero, 2 soluzioni
Anche gli elementi verdi della mimosa sono subito riconoscibili per il loro aspetto frastagliato. Dopo aver fatto delle foglie, possiamo tagliuzzarle in modo molto fitto. Oppure possiamo ricrearle con la ghiaccia reale e disegnare, quindi, tanti filamenti molto ravvicinati.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta