IN FORMA

I migliori esercizi per bruciare calorie

Non tutti gli sport ti fanno bruciare lo stesso numero di calorie. Esistono degli esercizi ad alta intensità fondamentali per ritrovare la forma e soprattutto per smaltire gli eccessi di cibo consumati durante cene o pranzi ricchi.
LEGGI IN 2'

Quante calorie hai consumato nei giorni di festa? Dopo pranzi e cene molto ricchi, è bene recuperare il benessere e fare un po’ di attività fisica. È vero che le persone tendono a consumare più calorie durante l' attività cardio, come la corsa, rispetto al sollevamento pesi, ma gli allenamenti anaerobici (si pensi ai pesi) mantengono il consumo eccessivo di ossigeno post-esercizio ( EPOC ), o il consumo di calorie post-allenamento, passando da ore a giorni.

Saltare la corda

La corda per saltare è ottima per sviluppare la coordinazione, la forza del polpaccio e della caviglia, la forza del core, la postura e la resistenza cardiovascolare. Aiuta anche a costruire la densità ossea, che protegge dalla perdita ossea, dall'osteoporosi e dalla perdita ossea. Idealmente, il modo migliore per iniziare a saltare la corda è andare piano e farlo in raffiche da 20 a 30 secondi. Una volta che hai imparato quel movimento del polso e il tuo tempismo, lavora per aumentare la velocità e la durata per bruciare più calorie.

Kickboxing

Il kickboxing fa lavorare la parte superiore del corpo e il cuore senza un forte impatto sulle gambe, quindi è fantastico se non puoi saltare o hai dolore al ginocchio durante il salto. Inoltre, migliora cardio, forza, agilità, equilibrio, coordinazione, forma della parte superiore del corpo e potenza aerobica. Per iniziare, si consiglia di imparare mosse di boxe comuni (come jab, croci, montanti e ganci) ed essere pronta a incorporare squat e affondi.

Spinning

Il ciclismo è ottimo per il cardio senza impatto e per rafforzare le ginocchia e i muscoli posteriori della coscia. È una forma eccellente di cardio se hai dolore al ginocchio durante la corsa. Per ottenere i migliori risultati, assicurati di mantenere una buona postura (petto in alto, spalle indietro e in basso e schiena piatta) mentre pedali.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta