ALL'ESTERO

Mete regali da visitare in Inghilterra sulle orme della Regina Elisabetta II

LEGGI IN 2'

Oggi seguiamo le orme della Regina Elisabetta II, organizzando un tour inglese delle mete regali da visitare in Inghilterra se si vuole respirare e vivere la storia della Royal Family. Dopo la morte di Giorgio V a causa di una lunga malattia, il 6 febbraio del 1952 la giovanissima Lilibeth è diventata Regina. L'incoronazione ufficiale ha avuto luogo qualche mese dopo, il 2 giugno del 1953: lo sapevi che per la prima volta quel giorno le telecamere sono entrate in quella chiesa per raccontare al mondo un evento storico?

Elisabetta aveva 25 anni quando è diventata Regina. Da 5 anni era sposata con Filippo di Edimburgo e aveva già due figli, Carlo e Anna. Da allora la sovrana inglese guida il suo paese, supportata dalla sua famiglia (quattro figli e oggi tantissimi nipoti e pronipoti), non potendo più avere accanto da qualche tempo il suo amatissimo Filippo, morto alla soglia dei 100 anni. Per rivivere la sua lunghissima "carriera" da sovrana (scopri perché indossa sempre abiti colorati), ci sono dei luoghi inglesi che non puoi non aver visto almeno una volta nella vita.

I luoghi della Regina in Inghilterra

Ecco, allora, l'elenco delle mete da visitare da inserire nella tua travel list se hai deciso di organizzare un viaggio nel Regno Unito.
- Buckingham Palace, la residenza dei reali inglesi (e dei Welsh Corgi della sovrana)
- Westminster Abbey, dove la Regina Elisabetta è stata incoronata nel 1953
- Kensington Palace, oggi residenza di William e Kate, ma un tempo ha ospitato Carlo e Diana
- Castello di Windsor, nella contea del Berkshire, meta della Regina nei weekend
- Elizabeth Tower, che tutti conosciamo però come Big Ben, anche se dal 2012 per il Giubileo di Diamante della Regina si chiama così
- Torre di Londra, dove sono custoditi i tesori della Regina, come la Corona indossata nel giorno dell'incoronazione
- Bellamy's Restaurant, è uno dei preferiti dalla Regina
- Fortnum&Mason, la boutique di Piccadilly Street dove la Regina compra il suo tè
- Castello di Balmoral, in Scozia: è sicuramente il luogo preferito da Elisabetta, così come lo era dei suoi genitori. È qui che viene a rifugiarsi quando ne ha bisogno
- Sandringham, nel Norfolk, dove spesso la famiglia reale inglese trascorre le vacanze di Natale
- Mayfair, Londra: è qui che la Regina è nata, al numero 17 di Bruton Strett, dove i suoi genitori vivevano (non era destinata a diventare sovrana alla nascita, ma quando lo zio abdicò e suo padre prese il suo posto diventò di fatto erede al trono inglese)
Buon viaggio!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione