2019/08/26 03:57:3023170
2019/08/26 03:57:3010396

SCUOLA DI CUCINA

Meringa vegana, come farla usando l'aquafaba

LEGGI IN 2'

L'aquafaba altro non è che l'acqua dei legumi bolliti, principalmente ceci, filtrata e montata a neve ferma, come si fa con le chiare d'uovo. Questo prezioso prodotto è una base importante per la cucina vegana, in quanto ci permette di sostituire in maniera eccellente gli albumi e realizzare così delle ottime preparazioni salate e dolci, come la classica meringa.

Per una meringa vegana spumosa e leggera, il procedimento è identico a quello della variante tradizionale. A cambiare sono invece gli ingredienti base, che in questo caso saranno tutti vegetali. Un ottimo modo per evitare di bollire i ceci e risparmiare un po' di tempo, è usare l'acqua di conservazione dei legumi in lattina, che è perfetta per realizzare le meringhe di aquafaba.

Ingredienti per la meringa vegana

  • 400ml di acqua di ceci a temperatura ambiente
  • ¼ di cucchiaino di cremor tartaro
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 100gr di zucchero semolato finissimo o a velo
  • 1 pizzico di sale fino

Procedimento

La ricetta per un'ottima meringa vegana, come detto, ha il medesimo procedimento di quella classica con gli albumi d'uovo. In questo caso filtriamo l'aquafaba in una ciotola dai bordi alti, versiamo il sale e il cremor tartaro e montiamo a neve con un frullino elettrico.

Aggiungiamo gradatamente l'estratto di vaniglia e lo zucchero, aumentando la velocità e frullando per circa 3-5 minuti, fino a quando il composto non è liscio e spumoso. A questo punto travasiamo in una sacca da pasticcere con beccuccio a stella o tondo, a seconda dell'estetica che vogliamo dare alle nostre meringhe.

Foderiamo una teglia con uno strappo di carta forno, creiamo delle nuvolette di impasto, lasciando circa 1cm fra l'una e l'altra e mettiamo in forno già caldo a 90° C per circa un'ora e mezza, lasciando la porta del forno leggermente aperta per far fuoriuscire l'umidità e far seccare bene le nostre meringhe vegane.

Passato questo lasso di tempo spegniamo il forno e facciamo raffreddare del tutto le meringhe di aquafaba per almeno un'altra ora, poi sforniamo e utilizziamo per le nostre ricette dolci.

Ricordiamoci che se vogliamo creare delle meringhe vegane colorate, il momento per aggiungere il colorante alimentare è prima di versare lo zucchero.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione