SCUOLA DI CUCINA

Mele al forno con marmellata: come prepararle

LEGGI IN 2'

Una delle ricette più classiche del periodo invernale è quella delle mele al forno, una preparazione presa in prestito dal libro di cucina della nonna, buona e semplice da preparare. Tra le varianti più golose, in grado di trasformare questa merenda rustica in un dessert più elaborato, c’è quella con il ripieno di marmellata.

L’esecuzione resta sempre molto semplice ed essenziale e noi possiamo scegliere in base ai nostri gusti quali conserve usare, dalla classica marmellata di arance a una più dolce confettura di ciliegie. Come prima cosa accendiamo il forno a 190° C per permettere al macchinario di raggiungere la temperatura in tempo per inserire le mele, per le quali servono davvero pochi minuti di preparazione.

Queste ultime andranno tagliate ad un centimetro circa dal picciolo, in modo che si crei un cappello naturale con cui chiuderle prima di infornarle. Mettiamo da parte i tagli e scaviamo le nostre mele con un cucchiaio o con un coltellino. Lo strumento ideale è il cosiddetto cuillère parisienne, lo scavino usato per fare le patatine tonde alla parigina.

In mancanza di questo, come detto, possiamo usare coltellino e cucchiaio, con cui andremo a creare una nicchia all’interno della nostra frutta. La polpa della mela andrà invece messa in una ciotola insieme a zucchero di canna, succo di limone, che impedirà alla mela di annerirsi, cannella e biscotti sbriciolati, amalgamando poi il tutto con una marmellata a nostro piacimento.

Riempiamo le mele con questa farcitura, chiudiamole con la parte del picciolo tagliata in precedenza e disponiamole su una teglia o una pirofila di ceramica, facendo in modo che siano una accanto all’altra senza lasciare spazi vuoti. Inforniamo e cuociamo per circa una mezz’oretta o comunque fino a quando le mele al forno con marmellata non si sono ammorbidite e dorate in superficie.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta