2019/11/16 01:28:0728476
2019/11/16 01:28:0743914

PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Matrimonio in stile vecchia Hollywood: come scegliere abito e decorazioni a tema

LEGGI IN 2'

Il mondo dei matrimoni a tema è variegato e sempre in continuo aggiornamento, questo grazie al fatto che sempre più sposi si dimostrano interessati a personalizzare il proprio evento, facendolo ruotare attorno ad una tematica fondante. Uno degli stili più richiesti è certamente quello vecchia Hollywood, elegante e piacevolmente vintage, perfetto per chi ama il genere.

Ma come si organizza un evento che richiami i fasti del cinema americano dagli anni 20 ai 50? Grande attenzione va data alla location, che deve essere certamente fastosa e richiamare il modello Art Déco tipico dell'architettura anni 30-40, fatta appunto di elementi geometrici decorativi. Basta scegliere un locale dallo stile classico, con grandi candelabri ed inserire complementi a tema.

Per quanto riguarda la decorazione della sala e della tavola, vincono il bianco, il rosso e il dorato, ma anche blu scuro e argento possono essere inseriti qua e là per creare stacco. La mise en place sarà opulenta, con ceramica rifinita foglia oro, che richiama le posate.

Per il centrotavola floreale vanno benissimo composizioni di rose rosse e piume bianche, incastonate in vasi a collo alto in argento o cristallo. Anche il personale di sala dovrà essere preferibilmente in tenuta classica, con giacca bianca e farfallino nero. Ottima l'idea di ingaggiare delle figuranti vestite da flapper, che potranno intrattenere gli ospiti durante l'aperitivo.

Per il pasto vero e proprio l'intrattenimento dovrà essere sempre a tema vecchia Hollywood, perciò bene un complesso che faccia musica jazz o swing, con un repertorio adeguato. Se vogliamo anche l'animazione, bene agli spettacoli di carte, magia o anche varietà, a patto che lo stile dei numeri e l'outfit dei protagonisti sia adeguato.

Parliamo ora dell'abito da sposa di un matrimonio vecchia Hollywood. Se per lui va bene il frac, eventualmente anche completato dal cappello a cilindro e dal bastone, per lei sì a vestiti ispirati alle dive del cinema americano, con corpini affiancati e gonne ampie, principesche e con strascico, oppure anche corti al ginocchio, accompagnati da fascinator o cappellino.

Molto adatti anche gli abiti a sirena, soprattutto se lasciano le spalle scoperte. Assolutamente irrinunciabili le perle e i guanti lunghi, che non dovranno mai mancare se abbiamo un vestito con manica corta o giromanica. Se è lunga, scegliamo guantini con ricami in pizzo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione