CREATIVITÀ - HOBBY E FAI DA TE

Le leggende popolari più strabilianti di Halloween

Halloween è caratterizzato da molte leggende, alcune che nascono da eviti e momenti storici complessi. Ecco i personaggi più famosi della notte delle streghe e perché sono diventati importanti.
LEGGI IN 2'

Halloween è una festa antica e, come abbiamo raccontato, discende dalla ricorrenza celtica Samhain, quando si credeva che il confine tra il mondo dei vivi e quello dei morti diventasse sfocato. Da allora sono nate leggende spettrali, miti e folklore. I protagonisti sono degli esseri inquietanti e spaventosi. Quali?

Zombie

Lo zombi, spesso raffigurato come un cadavere non morto, carnivoro e in decomposizione, ha visto un aumento di popolarità negli ultimi anni grazie a video musicali e programmi TV. A differenza di molti altri mostri, che sono soprattutto un prodotto di superstizione e paura, gli zombi hanno una storia scientifica. Su riviste mediche sono state descritte persone che usano determinati composti per indurre prima la paralisi nelle persone e poi rianimarle. Nella cultura vudù haitiana, il folklore con esseri non morti esiste da secoli.

Lupi mannari

I lupi mannari sono, secondo alcune leggende, persone che si trasformano in lupi potenti e feroci. Altri sono una combinazione mutante di umano e lupo. Sono tutte bestie assetate di sangue. Le descrizioni dei lupi mannari risalgono alla mitologia greca e al primo folklore nordico.

Vampiri

I vampiri sono esseri malvagi che vagano nella notte alla ricerca di vittime cui succhiare il loro sangue. Spesso associato al  Conte Dracula, il leggendario soggetto del romanzo epico del 1897 di Bram Stoker, la storia dei vampiri iniziò molto prima della nascita di Stoker. I vampiri rimandano alla  mitologia greca antica e incarnano una superstizione fiorita durante il Medioevo.

Mummie

Una mummia è una persona o un animale il cui corpo è stato essiccato o conservato dopo la morte. Quando le persone pensano a una mummia, spesso pensano agli antichi egizi, che hanno creato mummie già nel 3700 aC. Nella realtà non saltano fuori dalle loro antiche tombe con le braccia tese, come nelle versioni di Hollywood.

Streghe

Molte leggende sono legate alle streghe. La loro storia risale al 900 a.C. circa. Non è chiaro esattamente quando le streghe siano entrate sulla scena storica, ma uno dei primi documenti è nella Bibbia e racconta la storia di quando il re Saul che cercò la Strega di Endor per evocare lo spirito del defunto profeta Samuele per aiutarlo a sconfiggere l'esercito filisteo. La strega scosse Samuele, che poi profetizzò la morte di Saul e dei suoi figli. Il giorno successivo, secondo la Bibbia, i figli di Saul morirono in battaglia e Saul si suicidò. L'isteria delle streghe prese davvero piede in Europa durante la metà del 1400.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione