TRUCCHI E SOLUZIONI

Lavandino otturato, i rimedi per risolvere subito il problema

LEGGI IN 2'

Il lavandino otturato è un gran bel problema. Solitamente uno di quelli che si presenta all'improvviso e ci fa uscire fuori dai gangheri, perché non sappiamo mai come fare per risolvere la situazione. Esistono tantissimi prodotti che possiamo acquistare, tutti molto efficaci. Ma se dobbiamo liberarlo in tempi utili e non abbiamo nemmeno un minuto per uscire di casa e andare ad acquistare un detergente idoneo, per fortuna possiamo sempre ricorrere a dei rimedi fai da te.

Sgorgare un lavandino non è un'impresa impossibile. Non sempre è necessario il ricorso a un professionista, solo nei casi più gravi ed estremi. Ci sono delle soluzioni semplici che sfruttano ingredienti che possiamo comodamente trovare in casa che ci permetteranno di riavere il nostro lavandino bello funzionante come prima.

Come usare lo sturalavandini

Per prima cosa tentiamo con lo sturalavandini, l'accessorio idoneo per questo lavoretto casalingo. Posiziona la ventosa sull'estremità della tubatura e riempi il lavandino chiuso con il tappo di acqua per coprire tutta la gomma dello sturalavandini. Rimuovi il tappo di scarico e spingi verso il basso lo sturalavandini, per creare l'effetto sottovuoto. Ripetere più volte e velocemente fino a quando il lavandino non sarà sturato.

Come sturare il lavandino otturato con il bicarbonato

Se hai un po' di bicarbonato di sodio in casa, per sturare il lavandino della cucina o del bagno non dovrai far altro che far bollire un litro di acqua in una pentola. Versa poi in una ciotola 100 grammi di bicarbonato di sodio e 100 grammi di sale, andando a mescolare i due ingredienti. Quando l'acqua bolle, versa il mix di bicarbonato e sale nello scarico e poi l'acqua bollente. Lascia agire per qualche minuto e continua fino a quando lo scarico non è libero. Puoi anche usare un mix di bicarbonato e aceto: mescola una tazza dei due ingredienti e versala nello scarico per liberare subito il lavandino.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta