CERIMONIA DI MATRIMONIO: GUIDA

Quali fiori per la chiesa?

LEGGI IN 1'

Stai per sposarti e sei alla ricerca dei fiori adatti alla cerimonia e agli addobbi? Ecco alcuni suggerimenti utili per scegliere le piante migliori e le decorazioni più adatte agli ambienti. Per rendere tutto perfetto, puoi consultare anche il nostro piccolo manuale per conoscere il significato dei fiori e individuare così quelli più idonei al giorno del matrimonio.

Se la chiesa è antica, con un altare in marmo, sono perfette delle piccole ciotole con fiori non molto alti; se invece si tratta di una costruzione moderna, potete prevedere invece delle composizioni più alte e slanciate. In ogni caso meglio non abbondare con i fiori, ma usarli per sottolineare alcuni elementi importanti e dare un tocco di colore.

Come sempre la scelta deve essere coerente con il tipo di cerimonia che potrà essere: romantica, elegante oppure campestre, è consigliabile nella scelta muoversi nella gamma dei fiori di stagione in sintonia con il paesaggio circostante.

L'addobbo della chiesa dovrà essere coordinato poi con il bouquet e con i fiori sulla macchina. Se la chiesa è poco illuminata preferisci fiori bianchi o rosa oppure salmone, meglio scartare invece quelli troppo profumati in quanto potrebbero dare fastidio.

Il fiorista va scelto con circa sette mesi di anticipo, e deve essere informato di tutti i dettagli che riguardano la cerimonia. Prima dell'inizio, chi vuole, potrà anche donare un fiore agli invitati. Un solo fiore agli uomini, da portare all'occhiello. Piccoli mazzolini simili al bouquet della sposa, ma dai colori in contrasto, per le signore.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione