2019/09/17 11:24:2611928
2019/09/17 11:24:2642

RICETTARIO

Zucchine alla mortadella


INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

8 zucchine
300 g di patate
100 g di mortadella in una sola fetta
50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
2 uova
100 g di fagiolini
Un cipollotto
Un ciuffo di prezzemolo
20 g di pangrattato
Olio extravergine d'oliva
Sale

PREPARAZIONE

Preparare le zucchine alla mortadella è facilissimo. Sbuccia le patate e riducile a dadini e cuocile al vapore per 5 minuti. Intanto, pulisci i fagiolini, tagliali a tocchetti e lessali per almeno 5 minuti in acqua bollente salata. Scolali e mescolali con le patate. Taglia a dadini la mortadella e uniscila alle verdure con le uova sbattute, il cipollotto a fettine, il parmigiano, il prezzemolo tritato e una presa di sale.

A questo punto, scotta le zucchine in acqua bollente salata per 5 minuti, scolale, tagliale a metà nel senso della lunghezza e scavale con un cucchiaino. Trita la polpa prelevata e mescolata con il composto alla mortadella. Farcisci le zucchine con il ripieno ottenuto e disponile in una teglia foderata con carta da forno. Cospargi con i pangrattato, condisci con 3 cucchiai di olio e cuoci in forno caldo a 180° per 30 minuti. Servi tiepido o a temperatura ambiente. In alternativa, invece delle classiche zucchine lunghe, puoi usare quelle tonde.

Il consiglio

Il vino giusto è il pignoletto dei colli bolognesi: sa governare la mortadella ed è in perfetto equilibrio con gli altri ingredienti. Prova le zucchine alla mortadella anche come ricetta per una classica scampagnata!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione