RICETTARIO

Zampone con Lenticchie

  • PIATTI UNICI
  • PER GRANDI OCCASIONI
  • MEDIA
  • PIù DI 2 ORE

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 g di lenticchie, un tubetto di concentrato di pomodoro, un bicchiere di vino bianco, 100 g di pancetta a cubetti, uno zampone fresco o precotto.

PREPARAZIONE

Sai perchè si serve lo zampone con le lenticchie? La tradizione vuole che porti fortuna ma c'è anche un altro motivo: le lenticchie disperdono il calore lentamente, quindi fanno in modo che lo zampone rimanga caldo e morbido a lungo, una volta servito.

Per preparare delle ottime lenticchi, per prima cosa cuocile al naturale, poi brasale con pomodoro, vino bianco e pancetta. Lasciale pure nella pentola fino al momento di preparare il piatto con lo zampone: ci guadagneranno in sapore, anche se le preparerai in anticipo.

La cottura dello zampone fresco è abbastanza lunga. Per prima cosa bucherella la pelle con un uno stuzzicadenti, poi avvolgilo stretto in un canovaccio da cucina.

Mettilo a bagno, completamente coperto, in acqua fredda e porta a una temperatura che non deve mai arrivare a piena ebollizione per almeno 3 ore.

Lascialo intiepidire nella sua acqua di cottura, poi affettalo e servilo sopra le lenticchie.

Un altro contorno ideale è il purè di patate.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione