LEGGI IN 3'

Una ricetta inglese

La ricetta originale del crumble è quella con le mele, che gli inglesi preparavano stendendo una base di frutta ricoperta di pasta sabée sbriciolata e ribattezzata crumble da “to crumble” (sbriciolare). Non si tratta di una crostata, ed è molto diversa anche dalla ‘pie’, perché la sua particolarità è quella di essere un vero e proprio dolce al cucchiaio.

La storia del piatto
Il crumble nasce con il principale scopo di  ‘riciclare’ la frutta troppo matura, destinata inevitabilmente ad essere buttata. Le sue origini risalgono alla seconda guerra mondiale quando la preparazione del crumble prese il posto di quella della crostata a causa del razionamento degli ingredienti base (burro, zucchero e farina) diventati preziosissimi, quando reperibili. Facilità di preparazione ed economicità degli ingredienti sono caratteristiche che rendono questa ricetta amata da tutti, da conservare preziosamente nel proprio libro di cucina!

A scuola di crumble
Requisito principale di un buon crumble è che la frutta utilizzata per preparalo sia di primissima qualità. Con il tempo, alle mele, si è sostituita la frutta più diversa, a seconda della stagionalità e delle primizie del mese!
Ma ciò che caratterizza la preparazione di questo piatto in stile ‘british’ è il suo sposarsi alla perfezione anche con gli ingredienti salati, caratteristica che lo rende ottimo anche servito come antipasto se farcito con erbe o spezie. Non solo, le varianti meno conosciute, quelle a base di pesce o carne, sono perfette da servire e divertenti da condividere come piatto unico, un’idea innovativa da sostituire al più comune gratin!

Il Crumble di mele

Insieme al “Rhubarb crumble”(crumble di rabarbaro) quello di mele è la ricetta ‘madre’ di questo piatto delizioso. Ecco, passo dopo passo, la preparazione che lo ha consacrato!

Ingredienti per 6 persone:
4 mele Golden o Renette
il succo di mezzo limone
70 g di zucchero
1 cucchiaino di cannella
20 g di burro

Per la pasta:
120 g di burro
80 g di zucchero di canna
160 g di farina
1 bustina di vanillina

Preparazione:
Inizia la preparazione sbucciando e tagliando le mele a fette mettendole in una terrina e spruzzandole con il succo di mezzo limone e spolverando di cannella.
Fai sciogliere il burro e aggiungilo alle mele a pezzetti insieme allo zucchero e fai saltare tutto in padella per qualche minuto.
Prepara la pasta sabée lavorando con la punta delle dita la farina e lo zucchero di canna, la vanillina e il burro a cubetti  in modo tale che l’impasto risulti bricioloso, ‘a pezzetti’. Dopo aver disposto la base di mele su una teglia o su piccole cocotte monoporzione, ricopri la frutta con le briciole di pasta e inforna per circa 40 minuti in forno preriscaldato a 180°C.
Servi il dolce ancora tiepido con una pallina di gelato alla vaniglia o con panna semi-montata.

Crumble salato alle patate

Ideale per le serate con con gli amici, il crumble salato è perfetto da mangiare anche il giorno dopo semplicemente freddo o passato al microonde. Ecco la ricetta alle patate e pancetta, una delizia da accompagnare ad un aperitivo a base di birra!

Ingredienti per 2 persone:
3 patate di medie dimensioni
100 g di pancetta affumicata a cubetti
20 g di burro a pezzetti
40 g di farina
30 g di parmigiano
sale e pepe

Preparazione:
Sbuccia le patate, tagliale a cubetti e lessale (o cuocile al vapore) finché sono morbide, lasciandole intiepidire.
Rosola la pancetta in un padellino antiaderente, scolandola bene dal suo grasso.
In una ciotola a parte mescola la farina, il burro freddo a cubetti e il sale a piacimento impastando delicatamente con le dita creando delle briciole ‘sabbiose’.
Mescola le patate alla pancetta e distribuisci il composto in una teglia da forno o in due cocotte più piccole precedentemente imburrate. Cospargi infine con le briciole di pasta sabée e parmigiano, spolverando infine di pepe nero. Inforna in forno ventilato precedentemente riscaldato a 200°C per 30 minuti, fino a quando le briciole non saranno dorate.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta