SCUOLA DI CUCINA

Burro aromatizzato: consigli per ricette di gusto

LEGGI IN 2'

Burro aromatizzato

Il burro aromatizzato è composto da burro fresco ed aromi od ingredienti e può essere utilizzato sia come base per una ricetta più complessa sia come ingrediente principale. La varietà di creazioni è ampia ma vediamo quali sono le preparazioni più utilizzate.

Burro al basilico
Ingredienti: 100 g di burro e 2 mazzetti di basilico

Preparazione. Lava il basilico e asciugalo delicatamente. Metti il burro ammorbidito in una ciotola e aggiungi il basilico tritato. Amalgama gli ingredienti e ottieni un composto omogeneo. Trasferisci tutto in uno stampo e copri con una pellicola trasparente. Conserva in frigo fino all’utilizzo.

Burro ai funghi
Ingredienti: 120 g di burro, 100 g di funghi, ½ spicchio di aglio, 1 rametto di prezzemolo, sale.

Preparazione. Pulisci i funghi, asciugali e tagliali a spicchi. Lava e trita il prezzemolo e fai imbiondire l’aglio sbucciato in una padella con 20 g di burro. Unisci i funghi, rosola per 5 minuti, aggiungi sale e cospargi di prezzemolo. Elimina l’aglio, trita i funghi e fai raffreddare. Metti in una ciotola il burro rimasto e amalgama i funghi. Trasferisci il composto in uno stampo e metti in frigorifero.

Burro alle erbe aromatiche
Ingredienti: 100 g di burro, 1 mazzetto di dragoncello, 1 mazzetto di maggiorana, 1 mazzetto di basilico e 1 mazzetto di erba cipollina.

Preparazione. Lava le erbe aromatiche, asciugale e tritale. Poni il burro ammorbidito in una ciotola, aggiungi le erbe tritate e amalgama con un cucchiaio di legno. Trasferisci il composto in uno stampo rettangolare, copri con la pellicola trasparente e metti in frigo.

Burro ai gamberetti
Ingredienti: 100 g di burro, 100 g di code di gamberetti e sale.

Preparazione. Sguscia le code di gamberetti, privale del filo nero interno, lava e fai cuocere al vapore per 3 minuti. Sgocciola, asciuga e trita finemente. Metti il burro in una ciotola, unisci i gamberetti tritati ed il sale, mescola e crea un composto omogeneo. Trasferisci il composto in uno stampo rettangolare, copri con la pellicola trasparente e metti in frigo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta