2019/07/17 19:36:039384
2019/07/17 19:36:0319457

IDEE IN CUCINA

I brownies di San Valentino

LEGGI IN 3'

Meno di una settimana a San Valentino e nulla in questo momento è più confortante di mettersi ai fornelli per preparare una ricetta interamente dedicata a lui, l’amore. Mi trovo spesso a pensare all’amore, forse da inguaribile romantica, forse perchè mi affascina in tutte le sue forme. 

L’amore, per chi ci cammina accanto, per la famiglia, per gli amici, è unico e affascinante; è in grado di sedurre, di farci abbandonare nelle mani di un’altra persona, di scaldare il cuore, sa dare molto e, ogni tanto, toglie qualcosa, riempie la nostra vita e la rende migliore. L’amore è incredibile, ci fa sentire più forti, ci fa sorridere se riceviamo un messaggio, una telefonata, uno sguardo. Ci fa sognare se pensiamo ad un momento, a un bacio, o a un incontro che aspetti da tempo. L’amore è in grado di ispirarePensateci, le canzoni più belle parlano d’amore, i ritratti più profondi sono stati dipinti da chi guardava con gli occhi di chi ha nel cuore l’amore. E anche cucinare. Se fatto con amore e per amore, diventa una delle dimostrazioni più belle.

Perchè l’amore alla fine è una cosa semplice, è un piccolo gesto tutti i giorni: un fiore sul parabrezza, una colazione a sorpresa mentre lui dorme, è una crema al mascarpone preparata con cura e attenzione, è una ricetta dedicata all’amore che verrà. Magari è lì, dietro l’angolo, e non aspetta altro che troviamo il coraggio di riconoscerlo. Semplice, come questa ricetta che ho pensato di preparare per i brownies di San Valentino.

Rosso. Ho scelto una base che porta il colore dell’amore, quella della celebre torta americana Red Velvet. L’ho arricchita con un ingrediente che mi ricorda cose dolci: una crema al mascarpone, utilizzata come frosting.

Ingredienti (per 12 porzioni)

Per la base:

  • 200g di cioccolato fondente
  • 175 g di burro (o margarina vegetale)
  • 280 g di zucchero (potete scegliere anche di utilizzare lo zucchero di canna)
  • 130 g di farina
  • 3 uova
  • 1 bottiglietta di colorante rosso per alimenti

Per la crema al mascarpone:

  • 1 vaschetta di mascarpone fresco (250g)
  • 1 busta di zucchero a velo (da aggiungere a seconda della consistenza desiderata)
  • 1 cucchiaino di liquore Marsala

Procedimento

La preparazione è davvero semplice. Innanzitutto accendete il forno in modalità statica (non ventilato) a 170°. 

1. In un pentolino unite cioccolato e burro e fateli sciogliere a bagnomaria.

2. Una volta cremosi, versateli in una ciotola e unite lo zucchero, e mescolate fino ad avere un composto uniforme.

3. Uniteci dunque la farina e le uova fino ad ottenere un composto morbido e cremoso. Aggiungete il colorante rosso e mescolate fino a farlo integrare alla perfezione.

4. Preparate dunque la teglia rivestendola di carta da forno precedentemente unta con un po’ di burro e con una piccola aggiunta di zucchero di canna (servirà per poter staccare meglio i brownies dalla carta forno) e versateci il composto.

5. Stendete il composto fino ad ottenere una superficie omogenea e infornate per 35/40 minuti.

6. Nel frattempo preparate il frosting semplicemente unendo il mascarpone allo zucchero a velo e al liquore. Mescolate fino ad ottenere una crema morbida ma non liquida. 

Prima di decorare i brownies bisogna far raffreddare la crema al mascarpone in frigorifero per almeno un’ora. A termine cottura dei brownies effettuate una prova con lo stuzzicandenti per controllarne la cottura. Se il composto è morbido ma lo stuzzicante è pulito, allora la cottura è perfetta. Lasciate raffreddare i vostri brownies (almeno un’ora) e procedete con la decorazione.

Una piccola coccola per voi, per la vostra persona amata, per la vostra famiglia, o per conquistare l’amore che arriverà. Perchè sì, prima o poi arriva.


Charlotte&Brownies
Scritto da:

Charlotte&Brownies

Mi chiamo Valeria, Charlotte come il mio terzo nome, Carlotta, e sono una Digital Strategist, cuoca work in progress, appassionata di cucina, decorazioni d'interni e del mio maltesino Josè. Sono nata quasi trent’anni fa, cresciuta al sole caldo della Puglia, vissuta all'ombra della Madonnina tra pizzi, merletti e limoni (siciliani), e adesso mi ritrovo felice tra prosecco e campagna trevigiana. Charlotte&Brownies nasce dalla mia passione smisurata per il mio dolce preferito, i brownies, di cui ho a lungo cercato, sperimentato e trovato la ricetta perfetta, e mi diverto a reinventarla sulla base di ingredienti particolari, di emozioni, o semplicemente come dedica per qualcuno di speciale.

Il mio Blog

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Antonella

non bisogna certo aspettare san valentino per fare i brownies

3 anni fa
Silvia

lo adoro ...con il mascarpone poi...domenica lo faccio..grazie

3 anni fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione