IDEE IN CUCINA

Estate sotto vetro

LEGGI IN 2'

Questo è il periodo ideale per conservare in un barattolo di vetro tutti i profumi ed i sapori dell'estate: sotto spirito, sott'olio o al naturale, le conserve fatte in casa ti permettono di assaporare durante l'inverno tutta la bontà della frutta e della verdura colta durante l'estate.

Ma quali accorgimenti adottare per aver risultati sempre perfetti?

La prima cosa da fare è quella di scegliere con cura la materia prima: frutta e verdura deve essere sana, matura al punto giusto e ben soda.

Un consiglio: se vuoi fare una marmellata o preparare una gelatina, opta invece per frutta leggermente acerba perché è piu ricca di pectina.

Ricorda di lavare accuratamente frutta e verdura: aggiungi all'acqua del succo di limone o un po' di aceto per una pulizia migliore. Infine asciuga con cura e taglia la frutta in pezzi regolari per facilitare la cottura e renderla più omogenea.

Dedica una scrupolosa attenzione anche agli utensili utilizzati ed al piano di lavoro: per una buona riuscita delle tue conserve coltelli, mestoli, cucchiai di legno e colini devono essere perfettamente puliti.

Per la cottura sono preferibili casseruole larghe e con il fondo spesso per le conserve a base di zucchero mentre per le cotture con aceto vanno meglio le casseruole in acciaio inossidabile o smaltate.

Anche la conservazione ha le sue regole.

Utilizza sempre vasi nuovi a chiusura ermetica e non troppo grandi: sarai così sicura di consumare in breve tempo tutto il contenuto. Se sei abituata a riciclare i vasetti di vetro usati, ricorda di sterilizzarli sempre per almeno dieci minuti in acqua bollente, facendoli asciugare capovolti su un telo pulito, e di usare ogni volta coperchi nuovi.

Un consiglio: se stai preparando della frutta sotto spirito, scegli dei vasi di vetro con l'apertura abbastanza larga così non avrai problemi quando dovrai prendere la frutta.

Non dimenticare di etichettare le tue marmellate e le tue conserve indicando la data di preparazione e quella di scadenza con un pennarello indelebile.

Riponi infine i vasetti in un luogo fresco ed asciutto e, una volta aperti, conservali in frigorifero.

Un ultimo accorgimento : controlla ogni volta prima del consumo se ci sono variazioni di colore o tracce di muffa e, nel dubbio, getta il tutto senza esitazione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione