IDEE IN CUCINA

Cucinare senza fornelli si può!

Mettersi ai fornelli d'estate è un po' come votarsi al martirio, il caldo più caldo diventa insopportabile e non ti fa proprio venire voglia di cimentarti in cucina. Ecco allora per te qualche soluzione pratica per gustosi piatti freddi.
LEGGI IN 2'

Alzi la mano chi in estate ha voglia di stare davanti ai fornelli! E allora come si fa? Non si può certo digiunare! 

I piatti freddi sono una soluzione pratica e veloce per cucinare senza l'ausilio del fuoco dei fornelli.

Oltre ad evitare il caldo, ci sono anche altri vantaggi: è una cucina ecologica perché è a zero consumo di energia, ti permette di gustare i sapori originali degli alimenti e, se sei solita portarti il pranzo per la tua pausa in ufficio, i piatti freddi sono comodi da trasportare.

Non pensare a chissà quali strane combinazioni: prendi per esempio il prosciutto crudo, che puoi abbinare al classico melone o ai fichi, ricotta e miele, a bocconcini di mozzarella e sedano rapa; o i pomodori da abbinare alla mozzarella di bufala, basilico, olive e origano, da riempire di tonno, o ancora, da farcire con formaggio caprino e semi di papavero.

Sono veramente tante le ricette con cui puoi colorare la tua tavola estiva soprattutto quando il caldo ci fa passare la voglia e... la fantasia.

Siamo fortunate perché in estate c'è davvero l'imbarazzo della scelta tra verdure e ortaggi che si prestano a essere consumati crudi, a questo aggiungi un buon condimento (un olio di oliva extravergine fruttato e profumato è d'obbligo), e qualche fresca erba aromatica e il gioco è fatto!

Cerca per quanto ti è possibile di acquistare alimenti freschi, verdure, carne e pesce, meglio se biologici per poter godere appieno del sapore e approfittare delle relative proprietà organolettiche.

Se non ti sei stancata di sentir parlare di pinzimonio... un bel pinzimonio!

Sedano, carote, cetrioli, cipolla di Tropea, pomodorini, barbabietole, peperone giallo, finocchi, ravanelli e pane toscano per non farci mancare proprio niente. Puoi accompagnare queste stesse verdure crude con un fresco hummus di ceci.

E poi via libera ai formaggi freschi, a qualche fettina di pesce affumicato in alternativa ai salumi , alla frutta esotica, fresca e secca, alle verdure crude, per preparare del finger food veloce, stuzzicante e squisito. 

Che forma può assumere il tuo piatto crudo?

L'involtino

Per esempio:

  • crudo e zucchine crude
  • speck, prugne e caprino
  • bresaola, rucola e limone

Lo spiedino

Per esempio:

  • feta, anguria e melone
  • emmenthal e uva nera
  • pomodorini, cetrioli, Philadelphia
  • avocado, feta, pomodorini e basilico
  • fragole, feta e menta fresca 

La bruschetta

(ma anche focaccia, crostini e pane carasau)

Per esempio:

  • pomodorini, aglio e basilico
  • sedano e Philadelphia
  • caprino, zucchine e fesa di tacchino
  • lattuga, ricotta, menta, basilico, olio e pepe
  • pomodori, mozzarella, acciughe e origano
  • stracchino, crudo e fichi freschi

E poi ovviamente tutte le insalatone che vuoi, magari con fantasiosi dressing.

Adesso tocca a te! Sperimenta le mille combinazioni degli alimenti freddi per mangiare senza sacrificarti ai fornelli, ma mantenendo alto il gusto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione