FIGLI

Bullismo e cyberbullismo: 7 segnali che tuo figlio ne è vittima

LEGGI IN 2'

I bambini, i ragazzi hanno bisogno di rapoprti sociali,  di svagarsi e comunicare con i propri simili. Ma quando  i compagni di scuola o durante le attività ricreative pomeridiane fanno di tutto per mettere i bastoni tra le ruote prendendo in giro o isolando tuo figlio?
 
I figli si chiudono in loro stessi e spesso non raccontano nulla in casa. Capita di vederli (già dalle elementari) di cattivo umore, nervosi per un nonnulla, alzare la voce ogni volta che si dice loro di no.
 
Come capire se si tratta di fenomeni di bullismo o cyberbullismo, la forma di aggressione virtuale attuata via web e social? Ecco 7 segnali a cui bisogna fare attenzione per capire se tuo figlio è bullizzato. Basta prendersi qualche giorno continuando ad osservarlo e confrontare il suo atteggiamento quotidianamente. E nel caso, prendere provvedimenti.
 
1. Il calo scolastico, soprattutto se è vertiginoso e non rispecchia l’andamento e i voti soliti
 
2. Nessun desiderio di comunicare, anzi evitare i discorsi e soprattutto parlare di se stesso
 
3. Scaricare la rabbia su se stesso attuando fenomeni di autolesionismo, in quanto l’unico soluzione é prendersi la colpa di quello che sta accadendo  
 
4. Mostrare disagio nel farsi coinvolgere dalle attività di gruppo. Trovare scuse quando si viene contattati per fare cose insieme ai coetanei
 
5. Desiderio di isolarsi e preferire le attività in casa invece che all’aperto, la mania di rimanere collegati ai social network e il nervosismo una volta chiuso il device
 
6. Non guardare negli occhi la persona con cui si sta parlando, e abbassare lo sguardo di fronte a coetanei e genitori
 
7. Rifiutarsi di alzarsi per andare a scuola, diventare rosso per un nonnulla e avere continui mal di pancia

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta