SCUOLA DI CUCINA

Gravity cake: come si fa la torta con le decorazioni sospese

LEGGI IN 3'

La gravity cake è una torta con le decorazioni sospese che sembrano cadere dall’alto, apparentemente senza supporto. Sulla torta, dunque, compare una cascata di m&m's, smarties, caramelle, cioccolate o altri elementi dolci che escono da un sacchetto, una scatola o un altro oggetto.

Le torte anti-gravità, infatti, conoscono molte varianti e possono essere fatte anche con la pasta di zucchero. Per farle, puoi partire da una qualsiasi base. Insomma, con la solita ricetta, crei un dolce nuovo con una decorazione diversa.

Gravity cake: come si fa
Come si vede nel video tutorial in basso, per fare la decorazione sospesa, gli elementi si attaccano a un supporto che, quindi, viene nascosto dagli stessi.

Inserisci nella base già farcita una cannuccia con, al suo interno, uno steccone da cucina per farla stare ferma o al limite inserisci direttamente un grosso steccone da cucina o un apposito piolo.

Va da sé che il supporto deve essere lungo, perché tu possa infilarlo qualche centimetro nella torta e spunti a sufficienza per creare la cascata di elementi.

A questo punto, falli aderire con del cioccolato fuso, né troppo liquido né troppo solido. Aggiungili gradualmente, di modo che quelli messi prima possano rimanere attaccati con una certa stabilità.

Al vertice, incolla l’oggetto da cui cadono le caramelle o le cioccolate, con del nastro. Se vuoi, puoi dargli un po’ di volume riempendolo con un materiale leggero come il cotone.

Se opti per la pasta di zucchero, sono utili le dummy cake, i supporti in polistirolo alimentare che sono leggeri. Ma in questo caso, in base al tuo progetto, eventualmente devi valutare un supporto più resistente.


Gravity cake: le varianti
Divertiamoci a sperimentare, anche se con la dovuta attenzione, per creare una composizione equilibrata che non caschi. Un’idea è abbinare le decorazioni sospese con la colata tipica delle drip cake, ad esempio con un cono gelato capovolto (qui trovi le dritte e gli spunti per fare la copertura).

In generale, oltre alla versione con caramelle, confetti o cioccolate, ci sono le torte con la lattina di birra e quelle che contemplano gli oggetti più disparati.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta