2019/06/17 20:38:546015
2019/06/17 20:38:5432684

SPUNTI ARTISTICI

Giostrina fai da te in feltro: come farla e 5 idee per le decorazioni

LEGGI IN 2'

Una giostrina fai da te in feltro è una creazione graziosa e allegra: ecco come fare le decorazioni e la struttura, con video tutorial, spunti e idee creative.

Ovviamente, devi badare alla sicurezza controllando la stabilità della giostra fai da te e usando prodotti e materiali non tossici ovvero che non rilascino sostanze nocive.

Giostrina fai da te in feltro: come fare i pupazzetti e le decorazioni
Come si vede nei video tutorial in basso, per fare i personaggi, gli animaletti e le decorazioni che appenderai alla giostrina, ritaglia sul feltro o sul pannolenci le sagome che vuoi fare, per due volte, e le decori.

Quindi le cuci con il punto festone, ma fino a un certo punto. Inserisci l’ovatta o la spugna e finisci la cucitura.

Con l’ago, fissa le forme imbottite a un filo di lana o cotone resistente che legherai alla struttura della giostra fai da te.

Evidentemente, puoi anche realizzare delle figure singole, senza imbottirle, e alternarle anche a palline di feltro e altri elementi decorativi.

Per le idee creative, sfoglia la fotogallery in alto; per i cartamodelli, scarica delle immagini e, di volta in volta, ricopi i singoli elementi (ad esempio, il corpo centrale, la testa e le ali, il becco), oppure adatta quelli che trovi in rete.

Giostrina fai da te in feltro: come fare la struttura
Nel video tutorial di JessJoaquin (in basso), viene usato il cerchio del ricamo, ma si può usare anche una struttura circolare in fil di ferro che puoi rivestire con del nastro o del tessuto (attenzione ai materiali).

Un’altra idea è legare o incollare due listelli. Nel video tutorial di createwithjenn, sono confezionati con lo stesso feltro, con 4 rettangoli e 2 quadrati per ciascuno.

Questi gli spunti per creare la giostra fai da te in feltro. In ogni caso, ricordiamo di assicurare per bene la struttura e di utilizzare materiali e prodotti non tossici e non inquinanti. Alcuni, ad esempio il legno trattato, possono rilasciare delle sostanze volatili nocive.

 

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione